F1 | Qualifiche GP Germania – Giornata insoddisfacente per la Williams: “Dobbiamo continuare a lavorare”

Tanto lavoro quello effettuato in fabbrica negli ultimi mesi, ma i risultati tardano ad arrivare: le due Williams partiranno dalla 18° e 19° posizione, davanti soltanto a Sebastian Vettel, vittima di noie al turbo al via delle qualificazioni Qualifiche Germania Williams

Credits: Williams Qualifiche Germania Williams

La monoposto inglese continua ad arrancare in questa stagione 2019: nonostante il team stia portando aggiornamenti su aggiornamenti in ogni appuntamento stagionale, i miglioramenti non sono ancora sufficienti per agganciare il centrogriglia. All’interno della scuderia, Kubica continua a patire la scomoda presenza di Russell, che ancora una volta riesce a qualificarsi davanti al veterano pilota polacco.

Le parole dei piloti

George Russell

“Non è stata una giornata ideale per noi dato che abbiamo danneggiato il fondo durante l’out-lap nelle FP3 a causa di alcuni detriti. In sostanza, stamattina non avevamo il pacchetto aggiornato per questo motivo, quindi la prima volta che lo abbiamo provato è stato direttamente in qualifica. È decisamente diverso in termini di caratteristiche, ma è un miglioramento.”

“Non abbiamo davvero avuto l’opportunità di sistemarlo, ma lo abbiamo sfruttato al massimo. È chiaro che abbiamo ancora del lavoro da fare, quindi dobbiamo continuare a spingere.”

Robert Kubica

È stata una giornata difficile, le condizioni della pista erano diverse rispetto a quelle di ieri, ma penso che il team ha visto alcuni miglioramenti nei dati. Abbiamo fatto tutto il possibile, in particolare i meccanici: ieri non è stato facile per loro,soprattutto durante la notte con il cambio di telaio, ma hanno fatto un buon lavoro nonostante le difficili condizioni. Abbiamo estratto il massimo dalla macchina oggi e dobbiamo continuare a lavorare duro per migliorare.” Qualifiùche Germania Williams Qualifiche Germania Williams

F1 | GP Germania – La Mercedes era pronta a sostituire Hamilton nelle qualifiche

 

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"