F1 | Qualifiche GP Monaco – Charles Leclerc: è pole position! Verstappen secondo, Hamilton in P7

A Monaco si accende la lotta per la pole position, la Ferrari ci prova: segui le qualifiche nel Principato in live insieme a noi.

 

Cronaca live: qualifiche GP di Monaco

L’articolo si aggiorna automaticamente

Ore15.58 – Bandiera rossa! Charles Leclerc va a sbattere in uscita dalle piscine. FInisce qui: è pole position per lui!

Ore15.56 – Si migliora Norris ma resta in P5. Verstappen alza il piede.

Ore15.54 – Bottas sale in terza posizione. Al momento la pole provvisoria è di Leclerc, seguito da Verstappen, Bottas e Sainz. P7 per Hamilton.

Ore15.52 – Giro viola di Leclerc! Il ferrarista è ora in P1: 1:10.346. Sainz in P3.

Ore15.50 – Primo giro cronometrato: Verstappen segna un 1:10.576. Bottas dietro di 60 millesimi.

Ore15.48 – Semaforo verde! Al via la roulette del Q3.

Ore15.44 – Cresce la tensione nei box. Pochi istanti al Q3.

Risultati Q2: fuori Ricciardo, dentro Giovinazzi e Vettel. Comanda Leclerc.

Ore15.40 – Super giro di Leclerc che si mette primo con 53 millesimi su Verstappen. Esclusi Ocon, Ricciardo, Stroll, Raikkonen e Russell. Dentro Giovinazzi!

Ore15.38 – Migliora Hamilton ma resta in P6.

Ore15.36 – In molti si migliorano. Lo fa Gasly, restando in P9, Bottas sale in P4.

Ore15.35 – Escono dai box i piloti esclusi (Giovinazzi, Stroll, Ocon, Raikkonen e Russell).

Ore15.33 – A sette minuti dalla conclusione del Q2 la situazione è questa: Verstappen, Sainz, Leclerc, Norris, Bottas, Hamilton, Perez, Vettel, Gasly e Ricciardo.

Ore15.32 – Due settori su tre record: Verstappen si mette in P1 di 150 millesimi. Bottas sale in P5.

Ore15.31 – Ottimo giro di Norris che si porta in seconda posizione di pochissimi millesimi davanti a Leclerc.

Ore15.28 – Primi giri per i piloti in pista: Sainz si mette al comando di due decimi su Leclerc, quindi Verstappen, Hamilton e Bottas.

Ore15.25 – Semaforo verde! Al via il Q2. Tutti in pista con gomma soft.

Ore15.24 – Tutto pronto per la seconda manche di qualificazione. Vetture all’uscita della pit-lane.

La classifica al termine del Q1

Ore15.19 – Bandiera a scacchi. Esclusi dal Q1: Tsunoda, Alonso, Latifi, Mazepin e Schumacher.

Ore15.17 – Continuano a girare ad un minuto dal termine del Q1. Vettel resta in P13. Giovinazzi nono, poi Ocon e Raikkonen.

Ore15.15 – Si migliora Raikkonen. Così fa anche Russell in P11. Ricciardo si mette al sicuro in P9.

Ore15.13 – Quattro minuti alla bandiera a scacchi: a rischio ora Raikkonen e Tsunoda. Al momento esclusi Alonso, Ocon, Latifi, Mazepin e l’assente Schumacher.

Ore15.11 – Sale in P1 Valtteri Bottas in 1:10.938, 175 millesimi davanti a Leclerc.

Ore15.10 – Migliora la pista e si migliorano i piloti: Verstappen davanti a tutti in 1:11.124. Dietro di lui Norris, Sainz e Leclerc.

Ore15.06 – Si migliora Norris, ma in P1 si mette Sainz, due decimi su Verstappen. Quindi Bottas, Stroll, Norris, Hamilton, Giovinazzi.

Ore15.04 – Primi giri per i top: Norris è ora in P1 in 1:12.6, due decimi davanti a Gasly e 3 su Verstappen.

Ore15.02 – Inizia il Q1. Entrano le monoposto in pista con gomma rossa. Primi giri per i piloti.

Ore15.00 – Buon pomeriggio e benvenuti: esposta la bandiera verde, al via le qualifiche del Gran Premio di Monaco! Nel Principato 18 i gradi dell’aria, 34°C quelli dell’asfalto.

Ore14.46 – Ancora al lavoro i meccanici nel box Mercedes. Cambiamenti di setup per Hamilton e Bottas nel tentativo di colmare il gap con Verstappen ed i Ferrari.

AGGIORNAMENTO: A causa dell’incidente durante le FP3, Mick Schumacher non prenderà parte alle qualifiche.

La cronaca testuale in diretta della sessione di qualifiche del gran premio monegasco inizierà alle ore 15.


Comanda Verstappen, poi le Ferrari, Hamilton solo settimo: così si sono concluse le ultime prove libere tra le stradine del Principato. Le FP3 che portano alle qualifiche dal peso specifico più imponente della stagione hanno visto una bagarre importante tra Verstappen e le due rosse di Maranello. L’olandese ha preceduto di un nulla lo spagnolo novello pilota del Cavallino, non lontano da Leclerc. Red Bull tornata ai livelli che sperava e Ferrari confermatasi in lotta per il miglior tempo.

Chi è apparso più in difficoltà è invece Lewis Hamilton e la Mercedes, con Bottas quarto a mezzo secondo. Il leader della graduatoria iridata non è sembrato avere il feeling ottimale con la sua W12. Riuscirà a colmare il distacco dai primi per cercare di lottare in vetta? Difficile pensarlo, date le impressioni delle FP3, ma guai a dare per vinte le Mercedes. Certo è che la contesa per la pole position tra i muretti monegaschi non annoierà. Cresce l’attesa per le qualifiche di Monaco: segui la sessione in live a partire dalle ore 15.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.