F1 | Qualifiche GP Monaco – Verstappen secondo: “La bandiera rossa mi ha impedito di fare la pole”

Secondo tempo per Max Verstappen alle qualifiche del GP di Monaco. Il pilota della Red Bull partirà dietro Charles Leclerc che ha conquistato la pole position sul circuito di casa.

qualifiche gp monaco
Foto: redbull

Qualifiche del GP di Monaco che si sono concluse con il secondo posto per Max Verstappen. Il pilota olandese domani partirà alle spalle di  Charles Leclerc, in grado di conquistare la pole position sulle strade del Principato. La bandiera rossa causata dal pilota Ferrari ha impedito al talento della Red Bull di lottare fino in fondo per la pole position. Durante il weekend la monoposto numero 33 si è dimostrata molto vicina alle due Rosse, sia sul giro secco che in termini di passo gara. La gara di domani rappresenterà l’occasione per Verstappen di conquistare il primo podio in carriera a Monaco.


Leggi anche: F1 | Hamilton pubblica i team radio Mercedes: “Fiero di questi ragazzi”


Al termine delle qualifiche il pilota Red Bull ha parlato ai microfoni ufficiali della Formula 1 esprimendo un leggero disappunto.

“Peccato per la bandiera rossa. Avevo preparato un bel giro di lancio. Stavo andando davvero bene, credo che avrei potuto raggiungere la pole position. La strategia che avevamo preparato per le qualifiche era rischiosa ma stava pagando come scelta. Vediamo domani, sarà molto lunga come gara. Finora è stato un buon weekend. Siamo riusciti a progredire molto da giovedì ad oggi”.

Seguici anche su Instagram