F1 | Qualifiche GP Stiria – Bottas secondo (ma quinto) : “Dispiace per la penalità. Darò il massimo domani”

Qualifiche ottime quelle del GP di Stiria per un Valtteri Bottas che dovrà scontare tre posizioni di penalità. Il finlandese della Mercedes, qualificatosi secondo, dovrà dunque partire dalla quinta casella nella gara di domani.

qualifiche gp stiria
Foto: motorionline

Un sabato austriaco sicuramente positivo per Valtteri Bottas. Il finlandese della Mercedes è stato veloce durante tutte le qualifiche del GP di Stiria riuscendo a raggiungere la seconda posizione. L’ex Williams dovrà però scontare tre posizioni di penalità per il problema avuto ieri in pit lane. Dopo essere rientrato ai box durante le FP2 il numero 77 era ripartito in seconda marcia, andando poi in testacoda vicino ai meccanici McLaren. Per questo motivo la direzione gara gli ha inflitto una penalità di tre posizioni da scontare all’avvio del Gran Premio di domani.


Leggi anche: F1 | GP Stiria – Verstappen conquista la pole: “Giro buono ma non perfetto, domani sarà dura”


Intervistato al termine delle qualifiche del GP di Stiria, Valtteri Bottas ha espresso tutto la sua delusione per quanto successo ieri. Sarà fondamentale per lui partire bene per poter lottare da subito con i primi. Davanti a sé troverà Verstappen, Hamilton, Norris e Perez.

Queste le parole del finlandese a fine sessione: “Sono davvero dispiaciuto di dover scontare la penalità domani. Sarei potuto partire in seconda posizione invece partirò quinto. Tuttavia credo che queste qualifiche siano state molto positive per me. Probabilmente avrei potuto fare qualcosina di più ma sono felice del mio lavoro. Cosa succederà domani? Sapevamo della penalità per questo abbiamo optato per le gomme medie. Pensiamo sia la scelta migliore. Darò il mio massimo domani. Sicuramente cercheremo di attaccare la Red Bull“.

Seguici anche su Instagram