Formula 1

F1 | “Questo pilota, in futuro, sarà al livello di Verstappen e Hamilton”

Un ex pilota di F1 crede che un talento attuale della griglia possa crescere fino ad arrivare al livello di Verstappen e Hamilton.

Max Verstappen e Lewis Hamilton sono attualmente due dei piloti più forti di Formula 1. In passato hanno avuto le loro tensioni, culminate nell’ormai fantomatico finale di Abu Dhabi 2021, che ha incoronato l’olandese campione del mondo.

Photo Xavi Bonilla / DPPI

I due gareggiano ai massimi livelli: come loro, anche Fernando Alonso, che ha lo spirito di un ventenne (altro che quarantenne!).

I tre sembrano insuperabili, eppure un ex pilota di F1 ci invita a fare attenzione al resto della griglia: tra loro si nasconde il futuro Verstappen e Hamilton.

A dirlo è Christijan Albers, non proprio uno dei più conosciuti in Formula 1. Classe 1979, l’olandese corse dal 2005 al 2007, gareggiando ogni anno con una scuderia diversa (Minardi, Midland e Spyker). Albers individua in Lando Norris un prossimo campione del mondo.

Lo scorso anno, la stella della McLaren ha dato filo da torcere alla Red Bull di Verstappen. Il suo 2023 si è concluso con un ottimo sesto posto nella classifica piloti. Dopo un inizio stagione sottotono, a causa delle scarse prestazioni della macchina, da Silverstone in poi, la scuderia inglese ha cominciato a ingranare, permettendo ai suoi due piloti – Norris e Oscar Piastri – di arrivare a podio.

“Lando Norris è quel pilota che potrebbe crescere fino a raggiungere il livello di Verstappen e Hamilton”, ha scritto Albers nella sua rubrica su De Telegraaf. “È stato messo sotto pressione alcune volte dal rookie Oscar Piastri, soprattutto in qualifica. Poi, però, Norris ha dimostrato chi comanda. La domenica era davvero molto più veloce di Piastri”.

Albers ha elogiato anche il giovane rookie australiano, e si è detto curioso di vedere come se la caverà nella sua seconda stagione in Formula 1. Non solo Piastri e Norris: l’ex pilota olandese ha anche parlato molto bene di Liam Lawson:

“In sostituzione dell’infortunato Daniel Ricciardo, ha fatto molto bene per cinque fine settimana di gara. Penso che Lawson meritasse una possibilità, soprattutto in una squadra come AlphaTauri.”

Crediti immagine di copertina: Sky Sports

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter