F1 | Race Of Champions 2023, arrivano i primi nomi: Vettel e Hakkinen tra i partecipanti

Arrivano i primi dei nomi dei partecipanti alla Race Of Champions 2023: Sebastian Vettel e Mika Hakkinen saranno al via in Svezia.

race of champions 2023 vettel
Anche Sebastian Vettel e Mika Hakkinen saranno presenti alla Race Of Champions 2023 che si terrà in Svezia – Foto: f1ingenerale

A poco più di quattro mesi dal via, iniziano ad arrivare le primi notizie sulla Race Of Champions. La competizione, inventata nel 1988, è arrivata alla trentaduesima edizione e verrà disputata, così come lo scorso anno, in Svezia nel weekend del 28-29 Gennaio.

Si tratta di una serie di gare ad eliminazione diretta in cui due piloti si sfidano in delle prove a tempo. Passa al turno successivo chi impiega meno tempo a percorrere una distanza che corrisponde a due piste ‘parallele’ che vanno a formare un circuito unico.

Tra i partecipanti alla Race Of Champions 2023 ci saranno anche Sebastian Vettel e Mika Hakkinen. Per il quattro volte campione del Mondo si tratterà della prima gara dopo il ritiro che arriverà ad Abu Dhabi. Oltre a loro ci saranno anche Petter Solberg, Oliver Solberg, Johan Kristoffersson e Jamie Chadwick.


Leggi anche: F1 | Dopo le polemiche arrivano le scuse dell’Autodromo di Monza: “I tifosi sono la priorità, avviata una verifica”


Sebastian Vettel ha finora vinto per sette volte la Coppa delle Nazioni e per una volta si è laureato Campione dei Campioni. Lo scorso anno il tedesco della Aston Martin è andato molto vicino al bis, cedendo poi la vittoria a Sebastien Loeb nella finalissima disputata a Pitea, in Svezia.

Nei giorni scorsi l’ex pilota Ferrari è stato vittima di alcune polemiche dopo che poco prima del via del GP di Monza le Frecce Tricolori hanno sorvolato il circuito brianzolo. “Ho sentito che il Presidente italiano ha insistito. Ha quasi cento anni e dovrebbe pensare meno a certe cose piuttosto egoistiche“, sono state le parole di Vettel.

Seguici anche sui nostri profili social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Gianluigi Paolucci

Studio Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano. Appassionato di F1, spero di poterne far parte un giorno