F1| Ralf Schumacher è sicuro: “Problema aerodinamico per la Mercedes”

L’ex-pilota di F1 Ralf Schumacher prevede un inizio stagione infernale per la Mercedes viste le difficoltà emerse durate i test invernali in Bahrain.

mercedes Ralf Schumacher
Motorsports: FIA Formula One World Championship 2019, Grand Prix of Germany, Ralf Schumacher (GER), Franz Tost (AUT, Red Bull Toro Rosso Honda),

Si tratta di recitazione?

Il telecronista russo Alexey Popov ha sottolineato quanto sia paradossale che il team anglo-tedesco abbia simulato tutte le problematiche emerse durante i test. Secondo il giornalista, infatti, se la Mercedes avesse recitato tutti i testacoda e i problemi di affidabilità si meriterebbe un Oscar.

La Mercedes avrebbe inconsapevolmente risposto a tale provocazione con un filming test proprio in Bahrain, utilizzando entrambe le monoposto. Utilizzando il layout esterno il team di Brackley ha avuto a disposizione 28 giri per vettura, ma non ha potuto analizzare le curve 8 e 13, le due insieme alla prima staccata che hanno messo maggiormente in difficoltà Lewis Hamilton e Valtteri Bottas durante i test.

Si tratta di aerodinamica?

Ralf Schumacher, opinionista Sky, ha individuato tutte le difficoltà della Mercedes nell’aerodinamica: “Il team di Brackley sta facendo i conti con un problema aerodinamico, lo si nota dalla dalle difficoltà al volante di Hamilton perché la vettura non si comporta come ci si aspetta”.

“Se l’errore riguarda il concept – continua Schumacher – ciò è amplificato probabilmente dal disegno delle nuove gomme. Mentre la prima gara non sarà facile per Mercedes, Red Bull potrà sfruttare una vettura già adattata ai piloti. Max Verstappen non ha dovuto effettuare nemmeno una correzione nel suo giro.” ha dichiarato l’ex-pilota.

Martin Brundle, impegnato come commentatore per Sky Sport UK, ha ammesso di aver scambiato qualche parola con Lewis Hamilton a fine test, trovandolo visibilmente irritato. Stesso comportamento per Toto Wolff, che ha più volte dichiarato di aver affrontato degli orribili test. Toccherà ai tecnici della W12 sistemare ogni cosa fuori posto, per poter dare il massimo già dalla prima gara stagionale in Bahrain. Il giorno del giudizio sarà quindi il 26 marzo.

Maira Osto

Autrice presso F1inGenerale, mi occupo di Formula 1. Tifosissima di Sebastian Vettel e alfista dalla nascita, possiedo una pagina instagram proprio sulla F1. Seguitemi tutti su @singing.of.engines !