Aggiornato il

F1 | Ralf Schumacher: “La Ferrari ha sbagliato con Vettel”

Fonte:Unknown

Nel corso di un’intervista l’ex pilota Ralf Schumacher ha parlato del futuro di Vettel e di come i dissapori all’interno del team Ferrari potrebbero influire negativamente sulla stagione, sopratutto se si considerano i risultati ottenuti dal team italiano nei test invernali

Fonte:Unknown

“Per Sebastian adesso sarà più facile non ha nulla da perdere” così Ralf Schumacher ha parlato del futuro del connazionale Vettel nel corso di un’intervista a Focus Online . L’attuale pilota della Ferrari, infatti ieri nel corso di un fuori onda della conferenza stampa ha ammesso di non aver mai ricevuto una proposta di rinnovo.

Una decisione, quella della Ferrari, che lascia capire bene come l’obbiettivo di Maranello sia quello di concentrarsi sull’altro pilota Leclerc. Ed è proprio sulla questione Vettel-Ferrari che ieri è intervenuto anche Ralf Schumacher.


Ex pilota di F1 e fratello del sette volte campione del mondo Michael, Ralf è attualmente co-commentatore per Sky Deutschland. “Non credo sinceramente che la Ferrari abbia fatto la cosa giusta. Secondo me avranno qualche difficoltà e non gli sarà molto utile”

“Prima di tutto bisogna considerare che nei test invernali la Ferrari non è andata molto forte al contrario di Mercedes e Red Bull. In una situazione del genere quindi le tensioni interne al team non aiutano sicuramente…” ha detto il tedesco che si trova in Austria per seguire il figlio David, pilota in F3 nel team Charouzracing.

“Credo che quest’anno per Sebastian sarà più facile perché non ha nulla da perdere. E poi sono abbastanza sicuro che abbia le capacità per essere più veloce di Leclerc. Il problema però è che non so fino a che punto la Ferrari sarà pronta a supportarlo”

“Diciamo che molto dipenderà dalle primissime gare, se Vettel sarà davanti a Leclerc è un conto, al contrario credo che non otterrà il loro supporto” ha spiegato il quarantacinquenne che alla domanda su chi potrebbe soffiare il titolo ad Hamilton ha risposto: “Credo che attualmente non ci sia nessuno. Lewis è fortissimo ed è con un team molto competitivo”

“L’unica che si avvicina alla Mercedes al momento è la Red Bull che ha Verstappen. Il problema però li secondo me è che a volte Max è ancora molto impulsivo” ha concluso il fratello del sette volte campione del mondo.

Seguici su Telegram, Facebook, Instagram, Twitter.

F1 | GP Austria 2020 – Prove libere 1 in diretta [LIVE FP1]

Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.