Formula 1

F1 | Red Bull, l’addio di Marko (e quindi di Verstappen) potrebbe aprire la porte ad Alonso

Il caos in casa Red Bull non sembra accennare a diminuire ed il sempre più probabile addio di Helmut Marko potrebbe aprire ad un nuovo scenario.

Non sembra esserci un attimo di tregua per il team di Milton Keynes. Lo scandalo Horner sta creando molti strascichi e gli ultimi sviluppi vedono sempre più vicino l’addio di Helmut Marko alla Red Bull. Se questo dovesse concretizzarsi, molto probabilmente la squadra austriaca potrebbe dover dire addio anche a Max Verstappen.

addio marko red bull helmut max verstappen jos christian horner scandalo indagine investigazione caos sospensione fernando alonso
Fernando Alonso e Max Verstappen in conferenza stampa © Red Bull Content Pool

Red Bull potrebbe dunque essere vicina ad un’enorme rivoluzione. Il campione del mondo olandese ha firmato un contratto fino al 2028 ma sembra che ci siano clausole d’uscita. In particolare queste sarebbero legate all’addio di Marko o ad un’estrema rivoluzione nel management.

Verstappen ha già messo in chiaro le cose più volte e l’ha ribadito anche dopo le qualifiche di Jeddah. “Non posso continuare senza Helmut” ha dichiarato Max. Se se ne andrà allora è chiaro quello che succederà“.

Chi al posto di Verstappen in Red Bull?

In caso di addio di Max, ecco che il team di Milton Keynes sarebbe obbligata a trovare un profilo di livello per sostituire l’olandese. Tuttavia l’addio di Helmut Marko a Red Bull potrebbe aprire un’opportunità proprio in questo senso.

Stando a quanto appreso, il consigliere austriaco sarebbe infatti colui che ha messo il veto sull’approdo di Alonso in Red Bull. Ecco quindi che se Marko dovesse lasciare, Il due volte campione del mondo spagnolo diventerebbe il primo e più credibile candidato a prendere il posto di Verstappen.

Non è da escludere nemmeno la pista che porta a Carlos Sainz. Lo spagnolo ha già fatto parte della famiglia Red Bull e per il 2025 non ha ancora firmato un contratto. Tuttavia però le voci raccolte vedono Alonso in pole position.


Leggi anche: F1 | “Marko, Ford e Verstappen via da Red Bull, per Horner non sono necessari”


In tutto questo caos, chi sta sicuramente assaporando l’affare è Toto Wolff. Il manager austriaco ha già fatto avance ad Helmut Marko con l’obiettivo di prendere anche Verstappen. Sicuramente sarebbe un colpo incredibile per Mercedes che risolverebbe tutti i problemi causati dall’addio di Hamilton.

Si tratta di una situazione da monitorare attentamente. Alonso ha già fatto sapere quando comunicherà la decisione sul suo futuro. Tuttavia se Red Bull dovesse chiamare, è difficile pensare che l’asturiano non coglierebbe l’occasione. D’altronde si tratta del sedile più ambito della griglia.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Copertina © Red Bull Content Pool