F1 | Red Bull: aggiornamenti sostanziali a Silverstone e reale situazione budget cap

La sfida sul fronte sviluppi tra Ferrari e Red Bull è appena iniziata con il team anglo-austriaco pronto ad introdurre grandi aggiornamenti a Silverstone senza ancora pensare al budget cap.

Red Bull aggiornamenti budget cap sviluppi Barcellona Silverstone
Credits: Oracle Red Bull Racing – Twitter

I primi cinque Gran Premi della stagione 2022 di Formula 1 sono stati archiviati. Dopo un avvio fulminante della Ferrari, la risposta della Red Bull non si è fatta attendere con i primi aggiornamenti portati in pista e le tante voci sul budget cap. A differenza del team di Maranello, a Milton Keynes hanno già portato un primo pacchetto di sviluppo ad Imola. Il team capitanato da Horner, fin dai test pre-stagionali, ha dichiarato di avere la vettura in sovrappeso. Nel GP dell’Emilia Romagna gli uomini di Adrian Newey hanno introdotto un nuovo fondo uguale a quello usato precedentemente ma addirittura quattro chilogrammi più leggero.

Aggiornamenti: la chiave nella lotta mondiale

A Barcellona è previsto un ulteriore alleggerimento della RB18. Sette dovrebbero essere i chilogrammi persi dalle Red Bull da inizio stagione secondo racingnews365.nl. Questa riduzione di peso permetterà al team di Milton Keynes una migliore distribuzione delle masse e dunque anche un miglior setup della vettura. Non a caso, negli ultimi due appuntamenti stagionali, la Red Bull è sembrata aver migliorato molto la gestione gomme in gara soprattutto sull’asse anteriore.


Leggi anche: F1 | Orari del Week End: GP Spagna 2022 – Anteprima e orari TV su Sky e TV8


Il grande pacchetto aerodinamico è però previsto per Silverstone. Sullo storico circuito inglese, ad inizio luglio, la Red Bull dovrebbe far debuttare dei sostanziali aggiornamenti sul fronte aerodinamico. Per ora, a livello di novità aereodinamiche, sulla RB18 si sono viste le nuove pance portate nell’ultimo giorno di test pre-stagionali, una nuova beam wing in Arabia e adattamenti agli alettoni in base ai circuiti affrontati.

Capitolo budget cap

Durante le ultime settimane sono circolate varie voci sul tema budget cap. Alcune fonti hanno dichiarato che Red Bull avrebbe speso già il 75% dei soldi a disposizione. Secondo racingnews365.nl, Red Bull ha dissipato solo il 18% del budget totale a disposizione dei team in questa stagione. Gli sviluppi portati finora dagli uomini di Newey non sembrerebbero dunque stati molto dispendiosi a livello economico.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Marco Cesaroni

Classe 2001, studente di Ingegneria Meccanica presso l'Università degli Studi di Perugia.