Formula 1

F1 | Red Bull ancora competitiva nei test, Perez: “Fatti passi in avanti”

Sergio Perez ha commentato la seconda giornata dei test F1 parlando delle sensazioni provate con la nuova Red Bull.

Non c’erano particolari dubbi su quale team rappresentasse la preda da andare a prendere. La Red Bull, dopo la supremazia messa in mostra nella scorsa stagione, si è presentata ai test F1 in Bahrain con una monoposto che si è rivelata veloce sia con Max Verstappen che con Sergio Perez.

test f1 red bull perez
Sergio Perez ha commentato la seconda giornata dei test F1 parlando delle sensazioni provate con la nuova Red Bull – Foto: red bull

Il pilota messicano ha guidato la nuova RB20 durante tutta la seconda giornata nonostante il programma fosse un altro. Inizialmente infatti, l’ex pilota della Racing Point avrebbe dovuto guidare solo durante la mattina per poi lasciare spazio a Max Verstappen. La bandiera rossa e la modifica agli orari della giornata hanno poi portato la Red Bull a cambiare idea con il messicano che ha guidato per tutte e otto le ore. “Non mi aspettavo di essere in macchina tutto il giorno“, ha dichiarato Sergio Perez. “Il team ha deciso di cambiare il programma iniziale e domani dunque sarò in pista solo la mattina. Parlando della vettura, credo che con la RB20 abbiamo fatto uno step in avanti e siamo andati nella giusta direzione“.


Leggi anche: F1 | Drive To Survive 6, svelata la lista dei nuovi episodi


Il messicano, che ha completato 129 giri, ha poi commentato quello che è stato il suo lavoro in pista. “Questa è una pista particolare perché le condizioni cambiano molto tra mattina e pomeriggio. Personalmente ho cercato di lavorare tutto l’inverno per risolvere quelli che sono stati i problemi dello scorso anno in modo da iniziare il 2024 nel migliore dei modi“.

Nella terza e ultima giornata di test, Sergio Perez guiderà la RB20 nella sessione mattutina per poi lasciare spazio a Max Verstappen nelle restanti quattro ore.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine di copertina: Red Bull via X