A TCFormula 1

F1 | Red Bull, Horner verso le dimissioni volontarie?

Arrivano nuove voci dall’Inghilterra: pare che Christian Horner stai valutando le dimissioni volontarie da Red Bull dopo lo scandalo che l’ha coinvolto

Il futuro di Christian Horner appare sempre più lontano dalla Red Bull e dalla Formula 1: dimissioni in vista?. Infatti, dopo l’inchiesta aperta nei suoi confonti e il probabile licenziamento da parte della scuderia austriaca, pare che il team principal inglese stia valutando le dimissioni volontarie per placare lo scandalo che lo sta riguardando.

Nella giornata del 9 febbraio è previsto un incontro tra i legali di Horner e i rappresentati della Red Bull per fare chiarezza sul caso che è scoppiato da qualche giorno. Horner è, infatti, indagato per aver mandato a una dipendente delle foto hard. Quindi l’inglese è accusato di azioni inopportune nei confronti di membri della scuderia.

horner red bull dimissioni
Christian Horner con la moglie Geri Halliwell – Credits: F1

Ovviamente il contenuto della denuncia pare essere anche parzialmente segreto e bisognerà aspettare il responso dell’incontro con le parti per poter avere notizie più certe. Secondo il Sun, quotidiano inglese, non si conoscono ancora le generalità della donna e quella delle foto compromettenti continua ad essere solo una voce ancora non verificata e confermata.


Leggi anche: F1 | Inizia il nuovo corso AlphaTauri: presentata la Racing Bulls – FOTO


Non solo: da quando è scoppiato lo scandalo anche Adrian Newey potrebbe allontanarsi dalla Red Bull. Ma, dall’Inghilterra, pare di capire che l’ingegnere dovrebbe comunque rimanere a Milton Keynes a prescindere da quello che succederà al team principal. In questo caso, sarebbe scongiurato il doppio addio nella casa campione del mondo.

Altre voci che riguardano Horner, appunto, parlano di una suo idea di dimettersi in modo del tutto volontario per evitare che la questione diventi ulteriormente delicata. Così facendo si eviterebbe la diffusione di ulteriori dettagli che andrebbero a ledere definitivamente la figura di Horner.

La Red Bull allo stato attuale non ha ancora espresso la sua opinione a riguardo anche se pare che la scuderia abbia già scaricato il suo team principal. La decisione comunque dovrebbe essere rimandata. La data in cui si dovrebbe ottenere il  verdetto è il 15 febbraio, giorno della presentazione della RB-20.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter