F1 | Red Bull risponde ad Alonso: “Mai stati interessati ad Alonso”

Giovedì Alonso ha rivelato a Sky Sports UK di aver ricevuto offerte da alcuni dei top team. Gli è stato chiesto se l’avessero contattato dalla Red Bull per sostituire Ricciardo ed ha risposto affermativamente. Marko Alonso

Marko Alonso

Alonso avrebbe rifiutato la proposta Red Bull perché “la F1 al momento non sta creando quelle sfide interessanti che io sto cercando. Voglio provare nuove categorie per diventare un pilota completo.”

“Non penso che i top team non mi vogliano perché sono ‘troppo bravo’ e loro hanno già un pilota numero uno,;altrimenti la Red Bull non mi avrebbe contattato. Sono stato contattato un paio di volte,;non era il momento giusto per iniziare una nuova avventura in Formula 1″, ha dichiarato il pilota spagnolo nel giovedì di Spa.

Questo spiegherebbe il tweet dello spagnolo in cui rispondeva alle parole di Christian Horner che diceva di non essere interessato ad averlo nel team: “Una delle cose migliori che abbia mai visto.. la canzone dell’estate #PerLuiNoGrazieDellaScorsaSettimana”

Helmut Marko, dopo poche ore, ha confermato che fra il 2007 e il 2008 il team era realmente interessato ad avere lo spagnolo in squadra, ma smentito ogni contatto per il 2019.

“Non siamo più interessati ad Alonso. Nella pausa estiva non ho parlato né con Alonso né con Flavio Briatore, non so come sia uscita questa notizia.”

Chi starà dicendo la verità?


F1 | GP Belgio – Alonso: “Ho rifiutato una proposta della Red Bull”

Marko Alonso Marko Alonso

F1 | Red Bull risponde ad Alonso: “Mai stati interessati ad Alonso”
Lascia un voto

Simona Dominici

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.