F1 | Ricciardo: “Contatti con la Ferrari già da qualche anno”

Il futuro pilota della McLaren Daniel Ricciardo ha rivelato di esser stato in contatto con la Ferrari già da alcuni anni fa per ottenere un sedile del team di Maranello. Ricciardo Ferrari

Ricciardo Ferrari
Credits: Asanka Brendon Ratnayake / Anadolu Agency / Getty Images

Continuano a spuntare retroscena dopo il caldo mese di maggio per quanto riguarda il mercato piloti. Daniel Ricciardo ha dichiarato di aver sondato il terreno per approdare a Maranello. Ricciardo Ferrari

Tuttavia, come ha spiegato in un’intervista rilasciata alla CNN, l’accordo non è arrivato e ha preferito di non approfondire la questione: “Ci sono state delle discussioni che risalgono ad alcuni anni fa e abbiamo proseguito fino ad ora. Non voglio nasconderlo, ma logicamente la vicenda non è andata a buon fine. Non ho mai pensato di indagare profondamente sul perché. Tutti ovviamente dicono che sarebbe una bella sistemazione, per il mio nome ed altre cose del genere ma cerco di non farmi coinvolgere emotivamente in queste situazioni”.

Probabilmente i primi contatti risalgono al 2018, quando l’australiano militava ancora nel team Red Bull. In quell’anno però, debuttava Charles Leclerc che dimostrando le sue doti ha indotto i vertici di Maranello ad optare per il monegasco.

L’ormai ex pilota Renault ha anche parlato bene della scelta della Ferrari di puntare su Carlos Sainz Jr.: “Penso che Carlos sia la persona giusta per la squadra. Dunque dal mio punto di vista non mi chiedo ‘Perché non io?’. Carlos ha avuto un grande 2019”.

Riguardo il suo approdo in McLaren, Ricciardo ha detto che i primi incontri ebbero luogo nel 2018: “Non c’è stato alcun momento in cui mi son detto: ‘Sì, è questo ciò che devo fare’. Non c’era nulla che ho visto nella McLaren ma non nella Renault che mi abbia fatto pensare ‘Devo trasferirmi’. Le discussioni con McLaren risalgono al 2018 circa e sono continuate nel tempo. Non è una decisione che si prende in una notte. Credo anche che non sia corretto comparare i due team 

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

Leclerc a EPCC: “Per fortuna a Monaco niente punti sulla patente. Cucino anche la carbonara”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.