F1 | Ricciardo rinnoverà con Red Bull prima del GP del Belgio

L’annuncio del rinnovo fra il pilota australiano e la scuderia austriaca è ormai pronto. Nelle prossime settimane, quindi, ci attendiamo di riceverne l’ufficialità. Ricciardo Red Bull

Ricciardo Red Bull

Daniel Ricciardo sarà ancora un pilota della Red Bull. Dopo cinque stagioni, il connubio continuerà ancora nelle prossime stagioni. Dopo che la notizia del rinnovo era trapelata nelle ultime settimane, ora è stato proprio il simpatico pilota australiano a esporsi:

«Verrà definito tutto entro Spa, quindi l’annuncio arriverà durante la pausa estiva o, al massimo, in Belgio. Se l’attesa si prolungherà sarà solo per qualche piccolo ritocco all’accordo. Tutto va nel verso giusto. Ne sono certo: avrete notizie presto.»

A oggi, Ricciardo è legato a Red Bull da un contratto che scadrà alla fine della stagione 2018 e, già dall’anno scorso, le indiscrezioni e le chiacchiere sul suo futuro sono state intense. Nel frattempo, però, il mercato dei piloti per il 2019 si è assestato, soprattutto dopo i rinnovi di Lewis Hamilton e di Valtteri Bottas con la Mercedes. In Ferrari, Sebastian Vettel ha un contratto fino al 2020, mentre Kimi Raikkonen dovrà discutere con lo staff di Maranello per sciogliere il nodo piloti per la prossima stagione.


Ricciardo Red Bull
Carlos Sainz e Daniel Ricciardo – Foto: Red Bull Content Pool

Con le guide Mercedes sature e con un disinteressamento della Ferrari, causato soprattutto dalle soddisfacenti prestazione di Raikkonen e dall’ascesa di Charles Leclerc, Ricciardo ha dovuto rivolgersi all’interno della sua squadra. La stessa Red Bull ha esteso la durata del contratto di Max Verstappen fino al 2020 e, fin da subito, si è rivolta positivamente verso il numero 3 per proporgli il rinnovo. Infatti, la scuderia austriaca non ha puntato nessun altro pilota, con il solo Carlos Sainz che si è proposto per affiancare Verstappen.

Così, il rapporto fra Ricciardo e la Red Bull ha viaggiato sui binari di;un nuovo accordo che, dopo essere circolato per diverse settimane, ora sembra più che mai pronto. In attesa di capire cosa ne;sarà del secondo sedile Ferrari, possiamo già spingerci ad affermare che l’anno prossimo vedremo almeno cinque delle;sei migliori postazioni occupate da chi le occupa anche oggi.

F1 | Renault: Bob Bell lascia il ruolo di direttore tecnico

Ricciardo Red Bull rinnovo Ricciardo Red Bull

Andrea Zanolli

Provinciale di nascita, ma cittadino del mondo. Grazie a Dio innamorato di sport, di montagne da scalare e di penne per scrivere.