A TCFormula 1

F1 | Rinnovo Leclerc-Ferrari, ci siamo: il prolungamento del contratto è monstre?

Leclerc come Verstappen: la Ferrari blinda Charles, l’annuncio del rinnovo del contratto sarebbe imminente. Anche Sainz rimane a Maranello.

Il rinnovo di Leclerc con la Ferrari sarebbe pronto ad essere ufficializzato dalle parti: secondo le voci che girano nel paddock, il prolungamento blinderebbe Charles a Maranello.

f1 ferrari leclerc rinnovo contratto 2028 verstappen sainz scuderia vasseur
Foto: ferrari.com – Copertina: ferrari.com

L’addio di Binotto, l’avvento di Vasseur ed una stagione – l’ennesima – di transizione hanno chiuso un 2023 ferrarista costellato di luci ed ombre. Gli inconvenienti durante il mondiale del Cavallino hanno dato ossigeno ad alcuni rumors, complice il latente rinnovo del duo Charles-Carlos prossimo alla scadenza al termine del 2024.

Le ultime settimane hanno però spazzato via con decisione le nubi sul futuro di Leclerc e Sainz, destinati ancora a rimanere stabilmente a Maranello. Pur mancando ancora, l’annuncio ufficiale del rinnovo della coppia in rosso sarebbe atteso a breve.


Leggi anche: F1 | Elkann: “Il futuro di Leclerc e Sainz? Presto l’annuncio”


A confermare ulteriormente le sensazioni di una permanenza dei due alfieri Ferrari per le prossime stagioni è stato proprio John Elkann, presidente del Cavallino e presente nella penultima gara di campionato a Las Vegas, insieme all’ad Benedetto Vigna.

La conferma ufficiale di Carlos Sainz oltre il 2024 appare questione di tempo. Lo spagnolo si è ben comportato nella passata stagione, ottenendo l’unica vittoria non-Red Bull del 2023 nella notte di Singapore ed il binomio con il compagno monegasco funziona.

Ad aver tenuto in apprensione i tifosi è stato soprattutto il rinnovo del contratto di Charles Leclerc con la Ferrari. Un annuncio a riguardo è atteso a breve, il prolungamento dovrebbe essere ormai cosa fatta.

A stupire potrebbe essere la durata del rinnovo. Gira voce che Leclerc si sia legato a Ferrari fino al termine del 2028. Un prolungamento monstre, che renderebbe il classe ’97 il pilota con il contratto più lungo della griglia insieme a Max Verstappen.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter