F1 | Robert Kubica riconfermato come terzo pilota per Alfa Romeo. Prolungato anche l’accordo con Orlen

Robert Kubica viene confermato da Alfa Romeo e continuerà ad essere il terzo pilota della scuderia. Anche Orlen prolunga il contratto con la squadra.

kubica alfa romeo bahrain

Il rinnovo di Kubica è stato confermato dopo che la società petrolchimica polacca Orlen ha prolungato il suo contratto per rimanere come title sponsor del team.

Kubica ha preso parte a due gare con la squadra quest’anno per sostituire il compagno Kimi Raikkonen,;che ha dovuto saltare sia il Gran Premo di Olanda e sia quello d’Italia per aver contratto il Covid-19. L’ex pilota di F1 quest’anno si è impegnato anche con tre uscite nelle sessioni di prove libere, ha effettuato il primo shakedown della C41 all’inizio dell’anno e ha guidato nei test degli pneumatici da 18 pollici per Pirelli.

L’ Alfa Romeo è l’unica scuderia in griglia che avrà una line up di piloti completamente nuova per il prossimo anno. Raikkonen, che si ritirerà dalla F1, sarà sostituito dal connazionale Valtteri Bottas. Invece Antonio Giovinazzi verrà rimpiazzato dal pilota di Formula 2 Guanyu Zhou. Kubica quest’anno ha fatto la sua 99° presenza in pista e continuerà a fare da supporto alla squadra.


Leggi anche:F1 | Hamilton sull’arrivo di Russell: “Avrà voglia di battermi come io con Alonso”


Daniel Obajtek, presidente del consiglio di amministrazione di Orlen, ha stimato il valore della sponsorizzazione dell’azienda. Dalle trasmissioni televisive, la sua presenza in F1 ha fatto guadagnare ben 89,5 milioni di sterline. E in merito dice: Il coinvolgimento in collaborazione con Robert Kubica e il team Alfa Romeo Racing Orlen è per noi un investimento strategico come azienda di rilevanza internazionale. Abbiamo costruito con successo una piattaforma comune per condurre attività di marketing in molti mercati in cui svolgiamo la nostra attività. Ciò ha dato i suoi frutti, il Gruppo Orlen ha registrato un utile netto 520 milioni di sterline nel terzo trimestre del 2021 e ha aumentato la propria quota di mercato in Slovacchia e Repubblica Ceca”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Erik Jozsef Vaccari

Classe ’99. Appassionato di Formula 1 dal 2016. Studio economia del turismo a Rimini. Futuro giornalista? Futuro imprenditore alberghiero? Non so vedremo. Ora testa bassa e si lavora duro.