F1 | Ross Brawn sul suo futuro: “Non voglio far parte di un team, è il momento giusto di ritirarmi”

Ross Brawn in un’intervista dedicata alla F1 ha annunciato il suo ritiro dalla massima categoria che lo vedeva impegnato nel settore dirigenziale di Liberty Media.

ross brawn f1 ferrari
Ross Brawn – Credits: F1

Il dirigente sportivo Ross Brawn ha dichiarato in una lunga intervista alla F1 le sue intenzioni per il futuro e ha fatto una riflessione sulla stagione appena trascorsa. Brawn si è detto felice dei risultati raggiunti dalla Formula 1 recentemente e ha annunciato che lascerà il suo ruolo a breve.

L’ingegnere inglese ha dichiarato: Ho amato tutto quello che ho fatto negli ultimi anni. Mi sono allontanato dall’idea di voler far parte di un team – Ho deciso che ho fatto abbastanza! Sono stato molto fortunato ad aver avuto l’opportunità da Liberty Media, ho fatto questo lavoro con amore”.

Adesso è il momento giusto per me di ritirarmi, abbiamo fatto il grosso del lavoro e siamo in un periodo di consolidamento. Ci sono delle nuove vetture che arriveranno nel 2026, ma questo avverrà tra quattro anni, un po’ distante per me, quindi è meglio che il prossimo gruppo di persone si faccia avanti. Credo di lasciare la F1 in un grande stato”.



Leggi anche: F1 | La classifica dei piloti più pagati del 2022: Verstappen leader anche qui


Il 68enne inglese ha poi parlato della sua carriera nel complesso e i suoi piani futuri: Ho amato quasi ogni minuto dei miei 46 anni di carriera e sono stato fortunato a lavorare con tanti grandi team, grandi piloti e grandissima gente. Non cambierei niente. Senza dubbio, senza mia moglie e il supporto della mia famiglia non ce l’avrei fatta”.

“Ora guarderò le gare dal divano, tifando e imprecando come un tifoso, essendo felice che lo sport sia in un posto fantastico e abbia un futuro meraviglioso” – Brawn quindi, smentisce le voci che erano circolate qualche giorno fa circa il suo arrivo come Team Principal alla scuderia di Maranello e ributta la palla a centrocampo in attesa di scoprire chi guiderà la Ferrari nel 2023.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Jason Bruno

Aspirante giornalista da sempre appassionato di F1. Ragazzo di Milano diplomato in lingue (inglese, spagnolo e tedesco) e con esperienza diretta in pista ambito karting. Il mio motto: Do the Impossible!