F1 | Rumors Mercato – Valzer dei piloti: dentro De Vries e Albon, addio Giovinazzi?

L’approdo di Russell in Mercedes porterebbe Bottas in Alfa e aprirebbe le porte della F1 ad Albon e De Vries: i rumors sul mercato piloti.

mercato piloti f1 rumors
Fonte: @nyckdevries Twitter

Concluse le vacanze d’agosto, torna il mondiale di F1 e tornano i rumors sul mercato piloti. Il tormentone dell’estate è senza dubbio legato ai nomi di Valtteri Bottas e George Russell. L’approdo dell’inglese a Brackley può innescare un importante effetto domino nel paddock, con alcuni addii, alcuni nuovi volti e, perché no, alcuni ritorni, come riportano racingnews365.com e racefans.net.

La settimana che porterà al Gran Premio d’Italia metterà tanta carne sul fuoco del mercato piloti. Il valzer che potrebbe innescarsi coinvolgerebbe diversi team, da Mercedes a Williams ed Alfa Romeo.

Alfa Romeo: addii e rivoluzione?

Chi sembra oramai certo della conferma del proprio sedile è Yuki Tsunoda che, proprio prima della tappa brianzola, dovrebbe vedere ufficiale il proseguimento del rapporto con AlphaTauri. Sempre nei giorni precedenti il gran premio italiano potrebbe esserci un cambio radicale in casa Alfa Romeo: come prevedibile, Kimi Raikkonen dovrebbe “appendere il volante al chiodo“, e lasciare la Formula 1 ventuno anni dopo il debutto in Sauber. A far compagnia al finlandese potrebbe essere “in uno sviluppo inaspettato”, come riporta racefans.net, Antonio Giovinazzi.

Il 27enne di Martina Franca sembrerebbe destinato a lasciare il sedile in Alfa Romeo dopo tre stagioni, dopo un 2021 che tuttavia lascerebbe pensare ad un suo meritato rinnovo. L’italiano non abbandonerebbe il rapporto con Ferrari, destinato a proseguire con il progetto Hypercar della Scuderia di Maranello in WEC.


Leggi anche: F1 | Masi ammette di aver sbagliato a dare il via al Q3 del Belgio


Dalle porte scorrevoli di Hinwil potrebbero entrare due conoscenze di Mercedes. Si tratta di Nyck De Vries, campione del mondo di Formula E nella stagione 2020-21, e di Valtteri Bottas. Il 26enne olandese, dopo la fruttifera esperienza nell’elettrico, approderebbe nel team italo-elvetico affiancato dall’esperto finlandese, scalzato dal cockpit della Mercedes dall’astro nascente Russell.

George ai saluti? Pronto un ritorno in F1 per la Williams

Altra scuderia interessata dal plausibile valzer dei piloti è la Williams. Con Latifi vicino alla conferma per il 2022, il team di Grove dovrebbe preoccuparsi solamente del probabile addio di Russell. Il sedile rimasto vuoto in questo caso sarebbe probabilmente occupato da una vecchia conoscenza della F1 che si appresta a tornare: Alexander Albon. Il pilota anglo-thailandese appare vicino al riapprodo nel Circus, anche grazie agli sforzi profusi da Red Bull.

Nonostante le numerose voci, tutto è però ancora da decifrare. Certo è che il mercato piloti si prepara ad entrare nel vivo nelle prossime settimane.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.