F1 | Sainz pronto a sostituire Alonso in McLaren

Con l’ufficializzazione dell’abbandono della Formula 1 di Fernando Alonso per la stagione 2019, ci si domanda chi prenderà il suo sedile in McLaren. Sainz McLaren Alonso

Sainz McLaren Alonso

Il suo connazionale Carlos Sainz sembra un ottimo candidato. Ha l’appoggio di Fernando che trova in lui un valido pilota che possa portare avanti la tradizione spagnola. Zak Brown non ha nascosto che a Woking guardano di buon occhio il giovane e vorrebbe annunciare il suo ingaggio entro venerdì.

È però aperta la questione Red Bull. Carlos viene dalla academy della scuderia austriaca, che al momento ha un sedile vuoto per la stagione 2019. Il suo sfidante è il promettente francese Pierre Gasly, che al momento corre per Toro Rosso, proveniente anche lui dal vivaio Red Bull.

Se Sainz firmerà con McLaren, chi sarà il suo compagno nel 2019? È a rischio anche il belga Stoffel Vandoorne, che non ha brillato particolarmente nella prima metà di stagione. Il suo “nemico” sembra essere l’inglese Lando Norris, al momento al secondo posto nella classifica iridata in Formula 2, che fa parte del programma McLaren. Aveva preso parte ai test in Ungheria dimostrando di avere la stoffa per essere un buon pilota.

È stata, e sarà ancora, una pausa estiva infuocata sotto il punto di vista del mercato piloti, a partire dall’annuncio shock del passaggio di Ricciardo in Renault poiché fino a pochi giorni prima si dava quasi per scontato il suo rinnovo in Red Bull. È stato proprio l’Australiano, infatti, a creare l’effetto domino per i sedili per il 2019.

Vi invitiamo a tenervi informati sulla questione seguendo il nostro sito.


F1 | UFFICIALE: Fernando Alonso lascia la F1 nel 2019

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.