F1 | Sainz suona la carica a Maranello “Andiamo Ferrari!”

Carlos Sainz converte il proprio “Vamos!” all’italiano in un tweet: “Andiamo Ferrari!” Lo spagnolo si è recato oggi a Maranello per cominciare a lavorare sulla prossima stagione

Sainz Ferrari

Negli scorsi anni abbiamo imparato a conoscere Sainz anche per le sue esultanze stracariche di euforia, con i suoi “Vamos!” urlati al proprio ingegnere al termine di svariati Gran Premi. Questa sua espressione è destinata ad adattarsi al suo nuovo team italiano ed in un tweet lo spagnolo ha già rimediato traducendola in “Andiamo Ferrari!”. Sainz Ferrari


Sainz si è recato oggi a Maranello, in fabbrica, per cominciare i lavori in ottica 2021. C’è tanto da imparare in poco tempo: Sainz sarà letteralmente catapultato in macchina senza troppe possibilità di adattamento al nuovo team con le sole tre giornate di test a propria disposizione (da dividere con Leclerc), dunque la cura dei dettagli sarà essenziale per permettergli di competere fin da subito ai livelli di Charles.

L’entusiasmo in famiglia, Carlos Sainz senior: “Sono il padre del pilota della Ferrari!”

In una recente intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport”, Sainz senior ha espresso tutta il suo orgoglio per il traguardo raggiunto da suo figlio:
““Parliamo al telefono tutti i giorni. È orgoglioso di me quanto io della sua carriera. Ora è a un punto in cui l’attenzione del pubblico sta cominciando a spostarsi un po’. Non è più il figlio del campione del mondo di rally, ma io sono il padre del pilota della Ferrari Quando ha firmato il contratto abbiamo fatto una festa. Non succede molto spesso nella carriera di un pilota e lui era al settimo cielo. Ora vedo solamente quanto sia motivato”.

Seguici anche su Instagram

F2 | Jehan Daruvala positivo al Covid

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"