F1 | Sainz vede in live l’incidente di Norris e reagisce: “Che botto!” [VIDEO]

Lo spaventoso incidente di Norris è stato visto in diretta dall’amico Carlos Sainz mentre stava rilasciando un’intervista. Una volta avuta la conferma visiva del fatto che Norris stesse bene, dopo qualche attimo di tensione, lo spagnolo ha potuto riprendere l’intervista con più serenità.

Sainz incidente Norris
Foto: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Il brutto incidente di Norris all’Eau Rouge Raidillon ha fatto per qualche attimo palpitare un po’ tutti, Sainz compreso. Al momento del botto, lo spagnolo, grande amico del pilota McLaren, stava rilasciando un’intervista. Appena viste le immagini, Sainz ha interrotto il discorso che stava facendo esclamando un eloquente quanto preoccupato: “woah, che incidente”.

“Vediamo se sta bene, è stato un impatto molto forte”, ha detto subito dopo. Una volta capito chi era il pilota coinvolto, ci sono stati alcuni attimi di tensione e silenzio da parte sua e dell’intervistatrice in attesa di avere riscontri positivi sulle condizioni dell’inglese.

Altrettanto preoccupato era Vettel che però era in pista e pochi secondi prima aveva chiesto la bandiera rossa per le condizioni in cui versava il tracciato. La pioggia infatti era diventata estremamente copiosa e il rischio di perdere il controllo della vettura era elevato. Il tedesco, appena saputo via radio dell’incidente, è stato una furia nei confronti della direzione gara, rea di non aver stoppato subito la sessione. Sempre lo stesso Seb si è affiancato immediatamente alla vettura di Norris per sincerarsi delle sue condizioni ed è ripartito solo quando ha ricevuto dall’inglese un segnale di “ok” con la mano.

Leggi anche: F1 | GP Belgio – Seidl conferma: Lando Norris sta bene e prenderà parte alla gara

Il gesto di Vettel, che come sempre si è mostrato molto empatico, ha permesso di sapere quasi subito che Norris stava bene. Anche Sainz, che ha visto in diretta pure questa fase, ha capito grazie a Seb che Norris era a posto e ha potuto così riprendere l’intervista con più tranquillità.

Fortunatamente tutto si è concluso senza conseguenze, con Norris che sarà anche in grado di prendere parte alla gara di domani. Dirimente e necessario sarà però interrogarsi sulla sicurezza della pista e in particolare proprio dell’Eau Rouge Raidillon, teatro di terribili incidenti negli ultimi anni, tra cui quello mortale di Anthoine Hubert.

Qua il video completo della reazione di Sainz:

Carlos Sainz reaction to Lando’s crash from formula1

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

 

Nicola Fedeli

Studente di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sono un grande appassionato di F1 e di MotoGP da sempre.