F1 | Scelte le mescole per Mugello e Sochi

Sono state annunciate da Pirelli le gomme a disposizione dei team per i Gran Premi di Toscana e Russia. mescole Pirelli Mugello

calendario Formula 1
Foto: motomondiale

Dopo l’annuncio del GP della Toscana, arrivato quasi due settimane fa, il dubbio di molti appassionati riguardava il fattore spettacolo. Il circuito toscano è infatti principalmente conosciuto per le gare di MotoGP e non pochi appassionati si aspettano una gara con pochi sorpassi sulla falsa riga di circuiti cittadini come Singapore o Monaco. Nonostante una carreggiata piuttosto stretta, al Mugello le velocità saranno ben più alte. mescole Pirelli Mugello

Per rispondere a tali esigenze, Pirelli porterà le mescole più dure in assoluto: la mescola C1 sarà la gomma Hard (banda bianca), la C2 sarà la gomma Medium (banda gialla) e infine la Soft sarà la mescola C3 (banda rossa). Con pochissimi dati a disposizione, la scelta del gommista italiano è determinata quasi esclusivamente dalla conformazione del tracciato, ricco di curve veloci in appoggio, che potrebbe far decollare il degrado delle coperture specialmente la sezione Casanova-Savelli e quella delle due Arrabbiate.

Nominate anche le gomme del GP di Russia

Insieme al Mugello, era stata confermata anche la gara di Sochi,;che vedrà le vetture in pista dal 25 al 27 settembre. A differenza dello scorso anno, nel quale erano state portate le più bilanciate C2, C3 e C4, in questa stagione vedremo i compound;più soffici, ovvero C3, C4 e C5. Dopo aver analizzato i dati della scorsa stagione,;la Pirelli ha deciso di movimentare la gara magari con qualche pit stop in più durante la gara.

Seguici anche su Telegram

F1 | Spy story 2.0 all’origine della crisi Ferrari

mescole Pirelli Mugello

Simone Casadei

I sogni bisogna inseguirli da giovani. Quella che ora è solo pura passione, cercherò di trasformarla al più presto nella mia vita, nel mio lavoro.