F1 | Scuderia Ferrari: Richard Mille è il nuovo sponsor

Scuderia Ferrari e Richard Mille hanno stipulato un accordo pluriennale di partnership: il brand di haute horlogerie sarà sponsor e licenziatario del Cavallino.

Ferrari Richard Mille sponsor
I piloti Ferrari: sul braccio di Leclerc si nota il logo Richard Mille – credits: Scuderia Ferrari Twitter

RIchard Mille diventa nuovo sponsor e licenziatario della Scuderia Ferrari dopo l’addio di Hublot. Il brand orologiero svizzero apparirà, ad esempio, sulle monoposto della squadra e sui caschi dei piloti a partire dalla prossima stagione di F1. Richard Mille sosterrà anche le altre attività di Ferrari nel motorsport. Sarà Official Timekeeper, Sponsor di Competizioni GT e del Ferrari Challenge, partner di Ferrari Driver Academy. Inoltre, sarà presente come Technical Partner di Ferrari Esports Series e di FDA Esports Team.

Ferrari e Richard Mille avvieranno, inoltre, una collaborazione fra i rispettivi team di ricerca e di design per creare un’esclusiva gamma di orologi in edizione limitata, espressione dell’eccellenza tecnologica e dello stile distintivo dei due brand.


Il brand Richard Mille non è nuovo nel mondo del motorsport. Supporta Art Grand Prix, team di F2 e F3, dal 2009; Charles Leclerc da quasi 10 anni; McLaren F1 Team; Mick Schumacher e Alain Prost. Per non dimenticare i numerosi sportivi di tutto il mondo che hanno come sponsor il brand svizzero: Alexis Pinturault, campione di sci alpino; Bubba Watson, 12 volte campione del PGA Tour di golf; Roberto Mancini, ex calciatore e tecnico della Nazionale e molti, molti altri atleti e artisti di tutto il mondo.

Le parole dei diretti interessati

Richard Mille: “Tutti sanno che la Ferrari è un marchio iconico con una storia incredibile. ha un importante seguito di leggendari tifosi e molteplici collezionisti di auto d’epoca. Vediamo questa come una vera partnership con potenziali sviluppi ai nostri orologi con i designer e gli ingegneri Ferrari. L’intero team è entusiasta della collaborazione con Ferrari e si impegna a creare una partnership forte e appassionata.”

Mattia Binotto, Team Principal Scuderia Ferrari: “Sono molto soddisfatto di questa nuova partnership pluriennale. Ferrari e Richard Mille condividono molti valori comuni, dalla tecnologia all’uso di materiali simili, così come la passione che mettiamo nell’ideazione e nella progettazione dei nostri prodotti. Entrambi i marchi portano il nome del loro fondatore e rappresentano i loro sogni e visioni. La partnership avrà una vasta portata e sono particolarmente lieto che si estenda anche alla Ferrari Driver Academy. Richard Mille è un grande appassionato di corse e condivide il nostro impegno nel portare con sé giovani di talento e nell’attrarre i ragazzi al motorsport.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Analisi tecnica Alfa Romeo – C41, tra continuità e (piccole) innovazioni

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.