Formula 1

F1 | Se Max Verstappen è più famoso di Taylor Swift – VIDEO

La “Max Verstappen mania” impazza anche Oltreoceano, rischiando di oscurare il fenomeno Taylor Swift.

Cos’hanno in comune Max Verstappen e Taylor Swift? Apparentemente nulla, a parte essere due icone nelle loro rispettive categorie.

f1 max verstappen pilota donna redbull red bull
Photo by Mark Thompson/Getty Images/Red Bull Content Pool/

Il pilota della Red Bull si è laureato tre volte campione del mondo lo scorso anno, in una stagione di Formula 1 dominata dalla scuderia austriaca.

La cantante americana ha invece battuto record su record nella storia della musica, arrivando a superare Elvis Presley come l’artista solista con il maggior numero di settimane al primo posto nella classifica degli album venduti negli Stati Uniti.

Ora Verstappen può “vantarsi” di avere anche un carriera musicale. Ricorderete senza dubbio quando l’alfiere della Red Bull aveva intonato alcune canzoni cult al termine di due gran premi. Come “Viva Las Vegas” di Presley, al traguardo.

Quando poi lo scorso anno gli è stata dedicato un intero brano “33 Max Verstappen”, l’olandese è diventato una superstar in tutto il mondo. Stati Uniti inclusi. La canzone è stata udita in sottofondo durante un evento sportivo completamente diverso dalla Formula 1.

Nei playoff NFL tra i Kansas City Chiefs e i Buffalo Bills, si può sentire brevemente il pubblico intonare questa canzone nel momento in cui viene inquadrato Travis Kelce, giocatore dei Chiefs.

Sugli spalti degli stadi, c’è sempre la fidanzata Taylor Swift a fare il tifo per lui. Si dice che se l’artista assiste al match, il campione di football giochi meglio. In America stanno anche cercando di studiare questo “fenomeno.”

La popolarità di Max Verstappen negli USA è cresciuta a dismisura lo scorso anno, tanto da essere paragonato al successo di Taylor Swift.

Ecco il video in cui si può sentire la canzone in sottofondo:

Crediti immagine di copertina: Marca.com, Getty Images for TAS Rights Management

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.