F1 | Sempre più forte il legame Mercedes – Williams

Dal 2019, il rapporto tra Mercedes e Williams non sarà limitato alla semplice fornitura di motori, ma Williams utilizzerà anche la stessa trasmissione progettata dalla casa di Stoccarda.

foto: Williams e Mercedes

La Williams sta vivendo in questo 2018 una delle peggiori stagioni della sua storia: all’alba del dodicesimo appuntamento, il team inglese;si ritrova ultimo nel campionato costruttori, con soli 4 punti conquistati da Stroll a Baku e, sebbene gli aggiornamenti portati nelle ultime gare sembrano aver migliorato l’efficienza della FW41, la;squadra è comunque molto lontana dai diretti rivali.


Tuttavia, la Mercedes pare essere intenzionata a creare con la WIlliams un rapporto simile a quello già instaurato da qualche anno tra Ferrari e Haas: una;collaborazione che andrebbe quindi oltre alla mera condivisione del motore, e che, con tutta probabilità, potrebbe risollevare la drammatica situazione in cui versa il team inglese, visti gli ottimi risultati ottenuti dalla Haas anche grazie allo;stretto legame con la Ferrari.

Secondo motorsport.com, infatti, dal 2019 il legame tra i due team non sarà limitato;alla sola fornitura del propulsore, ma la Williams monterà anche lo stesso cambio progettato da Mercedes.


Sull’argomento si era già espresso lo scorso maggio il team principal della Mercedes Toto Wolff, che aveva confermato la volontà di voler seguire;l’approccio della Ferrari: “abbiamo visto quest’anno quanto il rapporto che c’è tra Ferrari e Haas abbia dato i suoi frutti per entrambe le parti, è stato;molto utile anche per la Ferrari. Il nostro pensiero va quindi in quella direzione, sia con Force India che con Williams.”

Toto Wolff ha escluso che una;collaborazione di questo tipo possa già cominciare nel corso di questa stagione: “di sicuro se ne parlerà per il 2019, di certo non per quest’anno. Questo perchè non si tratta di semplice produzione di pezzi, sarebbe qualcosa che comporterebbe delle distrazioni, e in un campionato così serrato non possiamo permettercele.”

F1 | GP Ungheria – Toto Wolff: “Non abbiamo la macchina migliore, Ferrari e Red Bull saranno molto veloci a Budapest.”

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"