F1 | Sorpresa in casa Ferrari: tra gli sponsor torna Mission Winnow

Nella giornata di ieri è riapparso il marchio Mission Winnow tra gli sponsor Ferrari. La partnership era terminata pochi mesi fa.

mission winnow sponsor ferrari
Foto: unknown

Nella giornata di ieri è riapparso il marchio Mission Winnow tra gli sponsor della Scuderia Ferrari. In realtà l’accordo era prevedibile visto che nei mesi scorsi sui profili social del brand legato alla Philip Morris si parlò di una trattativa in corso tra le due aziende.

Il noto marchio è stato Title Sponsor del Cavallino nelle ultime stagioni, a partire dalla sua comparsa sulle monoposto della Rossa in occasione del GP di Suzuka del 2018. Il debutto sulla SF71-H non fu molto positivo visto che Raikkonen e Vettel chiusero rispettivamente in quinta e sesta posizione. Il tedesco fu vittima di un contatto con Max Verstappen che lo costrinse ad un’ulteriore rimonta oltre a quella già compiuta nelle prime fasi di gara.


Leggi anche: F1 | Helmut Marko cambia idea su Charles Leclerc: “È il numero uno in Ferrari, il vero rivale di Verstappen”


Molti tifosi si chiedono se e come verrà modificata la livrea della Ferrari F1-75. Fino allo scorso anno, infatti, il marchio di Mission Winnow era ben visibile sul cofano della Rossa oltre che sull’ala posteriore. Attualmente il cofano motore è caratterizzato dal logo per i settantacinque anni dalla nascita della scuderia.

In realtà il nuovo accordo dovrebbe riservare a Mission Winnow un ruolo marginale rispetto al passato visto che è stato inserito tra gli sponsor di ‘seconda fascia’ sul sito della Ferrari. Sul sito del team italiano il marchio americano è stato posizionato vicino nella seconda riga, alla pari di aziende come RayBan o Amazon.

mission winnow sponsor ferrari

Per questo motivo sembra molto probabile che verrà aggiunto semplicemente un adesivo così come avviene per gli altri sponsor.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter