F1 | Specchietti Ferrari dichiarati semi-illegali dalla FIA

A quanto risulta dal paddock, la parte superiore degli specchietti (ovvero l’ala aggiuntiva) risulta illegale. specchietti Ferrari

Fin da ieri ci sono state varie polemiche sull’introduzione da parte di Ferrari dei nuovi specchietti attaccati all’Halo, ai quali erano state aggiunte due piccole ali curve come supporto.

I nuovi specchietti introdotti dalla Ferrari nel Gran Premio di Spagna 2018

Ne avevamo parlato questa mattina, oggi, durante le celebrazioni per la prima gara di GP3, la Ferrari è stata convocata dai commissari FIA per una analisi degli specchietti, ed il risultato è stato il seguente:

Gli specchietti in sé sono regolari, il posizionamento sull’Halo è accettabile; cosa contraria invece è emersa per le ali superiori, che non rispettano il regolamento e che verranno quindi rimosse dal gran premio di Monaco. Alla;Ferrari è stata concessa una gara di “grazia”, in quanto la sostituzione degli specchietti con il vecchio modello sarebbe stata troppo problematica, ma da Monaco le appendici superiori non saranno autorizzate.

La parte incriminata dalla FIA. © Albert Fabrega

Christian Horner, team manager della Red;Bull, aveva detto che a suo parere “gli specchietti sarebbero stati illegali”, ma avrebbe atteso il responso;FIA in qualsiasi direzione sarebbe andato. Era stata contestata in particolare la visibilità dagli specchietti,;che deve essere uguale o migliore per autorizzare il cambio di posizione, oltre all’ala posta sopra allo specchietto.

 

Specchietti Ferrari illegali? La FIA potrebbe chiedere di tornare alla versione precedente

Fabio Seghetta

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studente di Informatica, 21enne, una grandissima passione per la Formula 1, la IndyCar e la Formula E. Ho anche fatto parte del team di Formula Student della mia Università, giusto per restare di più a contatto con la mia grande passione.