F1 | Statistiche GP Abu Dhabi – Dominio Mercedes negli Emirati: i numeri della gara

La F1 torna in pista dopo l’Arabia Saudita per l’ultimo appuntamento del mondiale: ecco le statistiche del GP di Abu Dhabi. Chi si aggiudicherà il campionato 2021?

abu dhabi analisi pirelli
Credits: Automotorinews

La F1 approda negli Emirati Arabi per il ventiduesimo, ed ultimo, appuntamento della stagione 2021: ecco le statistiche del GP di Abu Dhabi.

Statistiche e storia

Il GP di Abu Dhabi è entrato nel calendario della F1 nel 2009, si corre sul circuito di Yas Marina. Dal 2014 questo è l’ultimo appuntamento del mondiale. Questa gara inizia alle 17 locali, in questo modo inizia con il sole e termina al tramonto. Sebastian Vettel su Red Bull ha vinto la prima gara del 2009. Il circuito è stato costruito ad Yas Island, dista circa 30 min da Abu Dhabi. Nei dintorni del tracciato troviamo parchi tematici ed hotel extra lusso. La pista passa inoltre in mezzo ad un albergo, il W, gli ospiti possono quindi assistere alla gara dalla loro camera. In prossimità del tornate prima del primo rettilineo è stato anche costruito il primo parco tematico della Ferrari. Il Ferrari World di Abu Dhabi è stato inaugurato nel 2010, un anno dopo la prima gara.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I piloti più vincenti

Il pilota con più successi negli Emirati è Lewis Hamilton con ben 5 vittorie. Dietro di lui troviamo Sebastian Vettel con 3 successi. Chiudono la classifica, tutti con una vittoria, Kimi Raikkonen, Valtteri Bottas, Nico Rosberg e Max Verstappen. Il team più vincente è la Mercedes con 6 vittorie seguita dalla Red Bull con 4. Con una sola vittoria troviamo McLaren e Lotus, la Ferrari non ha mai vinto questa gara.

Caratteristiche

F1 statistiche GP Abu Dhabi

Il circuto di Yas Marina è stato modificato per la gara 2021. Il tracciato attuale è lungo 5.281 km, piloti percorreranno 58 giri per un totale di 306.183 km. Il tracciato 2021 è caratterizzato da 16 curve, 7 a destra e 9 a sinistra. Qui troviamo due zone DRS con due decetion point, la prima è situata nel rettilineo tra curva 4 e curva 5 mentre la seconda si trova tra curva 8 e curva 9. Questo tracciato è caratterizzato da due zone per i box, una sul rettilineo di partenza usata dai team di F1 e una seconda tra curva 8 e curva 9 usata dalla F2 e dalle categorie minori. L’uscita della corsia box della F1 ha inoltre la caratteristica di passare sotto la pista in prossimità di curva 1.

Chi vincerà il mondiale 2021?

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Orari TV GP Abu Dhabi 2021 – Hamilton vs Verstappen: Anteprima e programmazione Sky e TV8 della finale mondiale

 

Federico Martello

Vehicle Engineer student, Euroracing (Indy autonomous challenge) vehicle dynamics team member