F1 | Steiner commenta il debutto di Mick Schumacher ad Abu Dhabi: “É fantastico”

Nel corso delle FP1 del GP di Abu Dhabi, Mick Schumacher ha esordito in Formula Uno al volante della Haas. Günther Steiner sembra già pienamente soddisfatto del suo debutto.

Mick Schumacher FP1 Abu Dhabi - Haas
Mick Schumacher in pista ad Abu Dhabi – credits: Haas F1 Team

Ad appena una settimana dal titolo mondiale conquistato in Formula 2, Mick Schumacher è già al lavoro in vista del suo approdo in Formula Uno dell’anno prossimo. Durante le prime prove libere del GP di Abu Dhabi, ultimo appuntamento della stagione, il 21enne è infatti sceso in pista al volante della Haas, suo team dal 2021, dimostrando di avere già un bel feeling sia con la monoposto che con il team. Non è da tutti, ma le aspettative sul figlio di Michael Schumacher sono chiaramente alte, e lui non le ha di certo deluse. La scuderia americana lo ha accolto così a braccia aperte e, sul tracciato di Yas Marina ad Abu Dhabi, Mick Schumacher ha mostrato di essere pronto a far tornare quel cognome in Formula Uno, facendo sognare i tanti appassionati.

I primi giri di Mick Schumacher alla guida della Haas ad Abu Dhabi lo confermano, così come le parole del Team Principal Haas Günther Steiner, non appena concluse le FP1: “Ha fatto un ottimo lavoro, un lavoro perfetto. Ha fatto il programma che volevamo fare nelle FP1. Gli ingegneri hanno detto che il suo feedback è buono, che sa già esattamente dove perde tempo. È fantastico. Ha fatto un ottimo lavoro!”.

Sembra proprio che questa stagione di Formula Uno abbia ancora tante sorprese in serbo, ma la stagione 2021 ha già tutto il potenziale per farci sognare.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | GP Abu Dhabi – Cronaca in diretta Prove Libere 2 [ LIVE FP2 ]