F1 | Steiner ha scoperto il problema al sedile di Schumacher direttamente da sua mamma

Il boss Haas Guenther Steiner non era al corrente del problema al sedile di Schumacher finché la mamma del tedesco non gliel’ha detto.Sedile Schumacher Francia mamma

Il boss Haas Guenther Steiner non era al corrente del problema al sedile di Schumacher finché la mamma del tedesco non gliel’ha detto. Ieri Schumacher ha detto ai media di aver discusso la sua scomoda posizione sulla VF-21 con Sebastian Vettel alla fine del GP di Francia. “Semplicemente sono seduto in una posizione storta sin dall’inizio della stagione”, Schumacher ha spiegato. “Il sedile è centrale, ma non sono diritto. Ne abbiamo già parlato in precedenza e ho colto l’opportunità di dimostrarlo. Vettel ha consigliato a mia madre di rompere il sedile, così ne avrei avuto uno nuovo subito. Ma alla fine non è successo, così per ora ho ancora lo stesso posto. I piani ci sono per cambiare un sedile nel prossimo futuro, aggiunto Schumacher.


Leggi anche

F1 | Per il GP d’Austria Pirelli porterà una nuova specifica di gomme


Steiner ritiene che il problema sia stato troppo sotto i riflettori e Mick potrà avere un nuovo sedile non appena ne ha bisogno. “L’ho scoperto in Francia quando sua madre me lo ha detto. Mi dispiace che non l’abbia detto a me. Ieri ne abbiamo parlato e abbiamo capito che non c’è urgenza. Solo perché Vettel ha guardato nella sua macchina si è fatta una grande storia, ma alla fine me lo ha detto sua madre. Fosse stato un problema grave Mick sarebbe subito venuto da me. In ogni caso abbiamo deciso che produrremo un nuovo sedile per Mick non appena lui darà l’ok”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.