F1 | Szafnauer parla del suo addio all’Aston Martin: “E’ stato meglio per tutti”

Otmar Szafnauer parla della sua esperienza in Aston Martin ritenendo che sia “meglio per tutti” che lui abbia lasciato. Poi prosegue parlando delle sue prime impressioni come team principal dell’Alpine.

prove libere GP Imola
Foto: f1insider

Voci di corridoio annunciavano già dallo scorso anno la decisione di Szafnauer di lasciare il Team dell’Aston Martin. Tutta via, a smentire queste voci era stato lo stesso Szafnauer nel novembre dello scorso anno parlando di “congetture speculative”.  A quanto pare qualcosa si è smosso tra i mesi di Gennaio e Febbraio del 2022.

Difatti nel mese di gennaio a confermare l’intenzione di Szafnauer di lasciare il team è stata Aston Martin. Mentre ad attenderlo come ruolo di Team Principal era proprio il team Francese dell’Alpine.


Leggi anche: F1 | Alpine: Szafnauer nuovo team principal


Ruolo ben accolto da Otmar che ha deciso prontamente di accettare l’incarico. A questo punto Otmar Szafnauer, si guarda indietro parlando della sua decisione di lasciare Aston Martin.

“La mia iniziale intenzione era sicuramente quella di non lasciare il team. Ma si sa, alcune cose sono cambiate nell’Aston, e ho pensato che fosse meglio per tutti che io me ne andassi” continua Szafnauer.

Parole molto generali, che non spiegherebbero dunque il vero motivo della sua scelta. In ogni caso, avremo modo quest’anno di vedere Szafnauer nei panni di Team Principal dell’Alpine affiancato dalla presenza di Marcin Budkowski , direttore sportivo. Possiamo già notare tutto l’entusiasmo di Szafnauer attraverso le sue parole:

“Sono davvero contento. Questo è stato il mio sesto giorno con il team. Ho passato anche alcuni giorni in fabbrica, per conoscere più persone possibili. Sono stato piacevolmente sorpreso nel vedere alcuni volti familiari, conosciuti durante la mia esperienza passata con la Force India” continua Szafnauer.

“Vedo un grande potenziale con questo team, la mentalità e la voglia di vincere insieme. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con loro”.

A questo punto non possiamo fare altro che attendere la stagione del 2022. Forse potrebbe essere l’inizio di una nuova era per l’Alpine , sotto il comando di Otmar Szafnauer.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter