F1 | Tabellone Power Unit 2021 – Aggiornamento componenti (Gp Francia)

Ecco il settimo aggiornamento del Tabellone 2021 sui componenti della Power Unit e Reprimende dei vari piloti. Componenti n°2 per molte vetture, e multe salate in pit lane. 2021 Power Unit GP Francia

2021 Power Unit GP Francia

Durante la tappa francese del mondiale, la Red Bull, oltre ad aver dominato in strategia e abilità dei piloti nella guida, ha avuto anche molte componenti fresche di fabbrica. Rispetto alla scorsa tappa a Baku, la squadra del toro ha montato su entrambe le sue nuove vetture un nuovo motore, nuovi turbo, MGU-H e MGU-K. La stessa scelta è stata compiuta anche in casa Alpine con la sostituzione degli stessi componenti sia per quanto riguarda la vettura di Alonso che quella di Ocon. 2021 Power Unit GP Francia
Anche le scuderie minori come l’Alpha Tauri hanno seguito lo stesso schema di lavoro del team provider e anche per Gasly, come per i piloti del team principale, nuovi componenti. Le vetture motorizzate Honda hanno dato prova di una grande performance in pista e di un setup in grado di esprimere al meglio il potenziale della PU giapponese.
Alcuni team hanno apportato sostituzioni alle componenti elettriche come Mercedes e Ferrari che hanno equipaggiato la componente n°2  di centraline sulle vetture di Sainz, Lelerc e Bottas. Quest’ultimo ha montato anche una seconda componente legata alle batterie.

Dando un’occhio ai punti di penalità la situazione resta tranquilla: 2021 Power Unit GP Francia

I team superano la tappa francese con tutti i piloti indenni, ma alcuni hanno avuto il piede pesante in pit lane e subito delle multe. 200€ per Kimi e ben 1000€ per Perez che supera il limite di oltre 16 km/h.

McLaren inoltre utilizza il primo dei due coprifuoco disponibili per lavorare sulla vettura in regime di parco chiuso fuori orario.

Nel complesso il team che si trova nella situazione più critica è la squadra di Faenza. L’Alpha Tauri infatti, a seguito dei tanti cambi avvenuti ad inizio stagione nelle prime gare deve continuare a gestire al meglio le sue componenti. Nonostante ciò Pierre ha dimostrato di poter tirare fuori il meglio dalle potenzialità della sua monoposto.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Francia 2021 – Velocità massime Gara: La Red Bull surclassa gli strateghi Mercedes

 

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.