F1 | Tabellone Power Unit 2021 – Aggiornamento componenti (Gp Stiria)

Ecco l’ottavo aggiornamento del Tabellone 2021 sui componenti della Power Unit e Reprimende dei vari piloti. Gasly border line e penalità per Yuki e Bottas. 2021 Power Unit GP Stiria

2021 Power Unit GP Stiria

Il weekend del Gp di Stiria ha regalato una buona dose di emozioni e tante aspettative per la seconda tappa sempre sulla stessa pista. La situazione delle varie Power Unit si allinea sempre più e tanti team ricorrono a nuovi componenti. Le due vetture Alfa Romeo e Hass utilizzano finalmente le seconde componenti della MGU-K. Infatti erano gli unici due team ad avere utilizzato solo la prima componente sino a questo momento. 2021 Power Unit GP Stiria

La Alpine di Ocon necessita di nuove componenti ibride. Per il francese seconde e ultime centralina e pacco batterie. Ora anche per il compagno di squadra del campione del mondo Alonso la situazione “ibrido” diventa delicata come già per altri piloti.

Situazione Complicata per Gasly che, a seguito di problemi al motore non ha partecipato alle FP2, seppur mostrandosi molto competitivo sulla pista dell’Austria. Il problema probabilmente da riscontrare nella MGU-K che lo costringe a montare sulla sua Alpha Tauri l’ultima unità prevista dalla stagione 2021 prima di incappare in penalità per eccesso di pezzi usati.

Dando un’occhio alla situazione penalità, Yuki e Bottas sono i colpiti di questo weekend: 2021 Power Unit GP Stiria

Gli steward hanno ascoltato Yuki Tsunoda e Valtteri Bottas e i rappresentanti dei team e hanno esaminato le prove video. L’auto 22 aveva appena completato un giro veloce e aveva ricevuto comunicazione dal team che ora era in un “in lap”. Il team non ha avvertito l’auto 22 dell’avvicinamento dell’auto 77 durante un giro veloce. L’auto 77 si è avvicinata all’auto 22 all’ingresso della curva 4. L’auto di Yuki era sulla linea di corsa e mentre tentava di uscire dalla linea ottimale verso l’esterno ha ostruito inutilmente l’auto 77. Per il pilota Alpha Tauri 3 posizioni in griglia in gara e 1 punto sulla super licenza.

per quanto riguarda Bottas invece:

Gli steward hanno ascoltato Valtteri Bottas e i rappresentanti del team e hanno esaminato le prove video. Quando il pilota Mercedes si è allontanato dalla piazzola di pit stop designata, ha perso il controllo dell’auto imboccando la corsia di sorpasso. Ha sovrasterzato, si è girato e si è fermato lungo la corsia di sorpasso vicino ai box della McLaren. Durante l’udienza, Bottas ha dichiarato che in passato hanno perso tempo nella partenza ai box; motivo per cui hanno provato qualcosa di nuovo, ossia ripartire in seconda marcia. Questo per limitare lo slittamento delle ruote. Il risultato però è stato molto peggiore delle aspettative e inaspettato. Pertanto, non è riuscito a controllare correttamente l’auto nella corsia di sorpasso. Questo è considerato come guida potenzialmente pericolosa, soprattutto perché c’era personale in giro nella pit lane. Per il pilota Mercedes 3 posizioni in griglia in gara e 2 punti sulla super licenza.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Stiria 2021 – Velocità massime Gara: Red Bull inarrivabile e spettacolo Ferrari

 

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.