F1 | Toto Wolff incoraggia Vettel: “Aveva bisogno di un cambiamento, mi aspetto tanto da lui”

“Vettel aveva bisogno di un cambiamento” Toto Wolff, team principal Mercedes, ha parlato, in un’intervista rilasciata all’emittente tedesca RTL, del futuro di Sebastian Vettel. Dopo un 2020 amaro, infatti, il pilota tedesco è approdato in Aston Martin, team con il quale spera di tornare a vincere e che secondo Wolff si rivelerà una scelta perfetta…

Vettel Toto WolffFonte: Unknown

“Vettel aveva bisogno di un cambiamento” Toto Wolff, team principal Mercedes, ha parlato così in un’intervista, dell’arrivo di Sebastian Vettel in Aston Martin.

Sarà proprio a bordo della monoposto del team britannico, erede neonato della Racing Point, infatti, che il tedesco affronterà la stagione 2021. Un cambiamento radicale, dunque, dopo 6 anni passati a Maranello e un 2020 amaro anche a causa dell’addio improvviso alla Ferrari.

Addio che poteva rischiare di compromettere seriamente la permanenza del quattro volte campione del mondo in F1, ed invece ha aperto le porte all’Aston Martin. “Personalmente penso che Vettel avesse veramente bisogno di un cambiamento” ha detto Toto Wolff ai microfoni dell’emittente tedesca RTL.

“Quando inizia ad andare tutto male e si entra in una sorta di spirale negativa diventa necessario. Lui, dunque, non ha fatto altro che questo. Adesso è in Aston Martin, è un ambiente lavorativo totalmente diverso”

Ambiente lavorativo che il pilota tedesco ha già avuto modo di conoscere. Solo pochi giorni fa, infatti, l’ex ferrarista ha visitato la factory della scuderia britannica e si è calato nell’abitacolo della sua nuova monoposto per la prima prova sedile. Una giornata importantissima, dunque, che il team di Lawrence Stroll ha documentato sui canali social, sancendo l’inizio del nuovo capitolo.

Capitolo che, secondo Wolff, sarà meglio del precedente. Complice anche una vettura decisamente non competitiva, infatti, l’ultimo anno in rosso di Vettel ha lasciato l’amaro in bocca. “Il problema l’anno scorso non è stato Sebastian. Diciamo che le condizioni generali non erano delle migliori e sono peggiorate sempre di più”

“Io onestamente mi aspetto tanto da lui quest’anno. L’Aston Martin è appena nata e lui sarà uno dei pilastri fondamentali di questa nuova avventura” ha concluso l’austriaco.

Seguici su Telegram, Facebook, Instagram, Twitter.

F1 | Conclusi i test Ferrari a Fiorano, Mekies: “Opportunità importante per Sainz e Ilott”