F1 | Toto Wolff sul regolamento 2021: “Non riusciamo a concepire alcune scelte di Liberty Media”

Nel venerdì del Gran Premio del Canada Toto Wolff ha voluto analizzare le prime proposte di Liberty Media sul regolamento 2021. Toto Wolff regolamento 2021

Toto Wolff regolamento 2021
T. Wolff, team principal Mercedes – Foto: Mercedes

Toto Wolff intervistato ai microfoni si Sky non ha nascosto alcuni dubbi sulle proposte di Liberty Media per il 2021.

“Abbiamo bisogno di regole chiare per il 2021, alcune delle proposte sono interessanti bisogna definirle al meglio prima della presentazione del regolamento ufficiale.”

“Non riusciamo a comprendere ad esempio la regola del parc ferme già dalla giornata del venerdì. Siamo in Formula 1, la categoria regina del motorsport è impensabile vietare di modificare gli assetti durante le prove libere per trovare il bilanciamento ideale. Neanche nelle formule minori, dove il budget è un vincolo ancor più importante, viene impedito di intervenire sulle monoposto.”

Il team principal della Mercedes ha voluto parlare anche del futuro delle Frecce d’Argento nella categoria regina del motorsport rassicurando i fans.

“Al momento il nostro impegno in Formula 1 è assicurato fino al 2025, ma la Mercedes è contenta di continuare anche negli anni successivi. Per noi la Formula 1 è un ottimo investimento per lo sviluppo delle tecnologie e anche da punto di vista del marketing.”

“Siamo nel bel mezzo di una transazione tecnologica quindi sono soddisfatto che Liberty Media non abbia stravolto i regolamenti da questo punto di vista in modo da non vanificare i nostri investimenti.
Il nostro nuovo CEO ha dichiarato che nel 2030 circa il 50% delle Mercedes prodotte saranno ibride o elettriche, penso che la F1 si stia muovendo verso la direzione giusta.

“Oggi in Formula 1 la componente ibrida influisce per il 20% ma probabilmente aumenterà nei prossimi anni. Chiaramente i fans seguono la F1 anche per il suono dei motori quindi si dovrà parlare anche di questo. In ogni caso credo che un aumento  della componente ibrida non ci sarà prima del 2025”, ha concluso Toto Wolff.

Seguici anche su Instagram

F1 | Regolamento 2021: Verrà limitato il budget, ma con importanti eccezioni

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.