A TCFormula 1

F1 | Tra silenzio social e rumors, Leclerc sapeva davvero dell’arrivo di Hamilton in Ferrari?

Colpo di scena nel trasferimento di Hamilton in Ferrari in F1: Charles Leclerc era all’oscuro di tutto e il suo entourage è deluso da Maranello.

Charles Leclerc non era al corrente dell’arrivo di Lewis Hamilton in Ferrari e il suo entourage di F1 sarebbe deluso da Maranello. È questa la voce scioccante che trapela in queste ore da Maranello e che accende nuovamente il dibattito sulla Rossa. Dopo che diverse fonti consideravano il monegasco felice del nuovo compagno, si apre uno scenario scottante per il Cavallino Rampante?

F1 Lewis Hamilton Ferrari Leclerc non sapeva furioso Maranello
Lewis Hamilton correrà in Ferrari dal 2025 – Mercedes AMG F1

L’arrivo di Lewis Hamilton in Ferrari, a quanto pare, non è tutto rose e fiori. Il sette volte Campione del Mondo inglese ha firmato un contratto pluriennale con Maranello, che lo vedrà vestire di Rosso a partire dal 2025. Una mossa che, almeno nelle tempistiche d’annuncio, pare aver sorpreso persino i vertici Mercedes, costretti a correre rapidamente ai ripari.

A restare di stucco, però, non sembra essere stato soltanto Toto Wolff. A quanto trapela dalle indiscrezioni del Corriere dello Sport, anche Charles Leclerc non ha preso benissimo la notizia dell’arrivo dell’inglese. Una svolta che cozza con ciò che era stato dato come fatto appurato nelle scorse ore, ovvero che il monegasco era da considerarsi felice e motivato dal nuovo compagno di squadra.


Leggi anche: F1 | Hamilton in Ferrari è cosa fatta, ma che ne sarà del 2024?


Se Leclerc gli starà davanti sarà un eroe, se gli starà dietro la sua reputazione di predestinato si appannerà – si legge dalla firma di Fulvio Solms – Il monegasco e il suo clan sono rimasti choccati e delusi dalla decisione della Ferrari, che al momento della firma del prolungamento, solo una settimana fa, non immaginava ciò che stava per accadere“.

Questa nuova indiscrezione lancia scenari nefasti sul futuro della Ferrari. Non dubitiamo che sia nelle corde di Frédéric Vasseur la capacità di calmare anche le acque più tempestose, grazie al rapporto di amicizia che lo lega sia a Charles che a Lewis. Eppure, se davvero il numero #16 non fosse stato avvertito, c’è da chiedersi quali ulteriori logiche ci siano dietro alla firma di Hamilton.

Foto Copertina: Ferrari Media Centre

Seguici in Live Streaming su kick.com/f1ingenerale

1 commento

Solid 03/02/2024 at 19:15

E voi credete che Vasseur, che con Leclerc ha sempre avuto, si sa, un rapporto di massima onestà, anche a detta di Leclerc, abbia potuto tenerlo all’oscuro della cosa prima del rinnovo?
Davvero ci credete? Mi meraviglio di questi articoli assurdi.

I commenti sono disabilitati