F1 | UFFICIALE: Albon confermato in Red Bull per il 2020: “Onorato, farò del mio meglio”

La scuderia austriaca ha confermato che sarà Alex Albon ad affiancare Max Verstappen nel 2020.

albon red bull 2020
foto Red Bull

Il giovane anglo-thailandese, dopo il repentino trasferimento da Toro Rosso a Red Bull, ha dimostrato alla scuderia capacità e bravura sufficienti da ritenerlo un buon secondo pilota per il 2020, a scapito di Pierre Gasly che continuerà – dopo la breve parentesi in Red Bull – la propria carriera in Toro Rosso. Albon, che ha debuttato nella scuderia austriaca in occasione del Gran Premio del Belgio, ha messo a segno diverse performance di alto livello, confermandosi all’altezza di un ruolo così importante in un top team. Albon red bull 2020

Christian Horner, team principal Red Bull, ha commentato così la decisione: “Alex ha fatto bene fin dall’inizio in questo team. I suoi risultati parlano da soli: ha lavorato duramente e ha dimostrato di meritarsi in tutto e per tutto un proseguo di carriera qui in Red Bull. Ha ancora molto potenziale da far emergere e un’intera stagione al fianco di Max è la cosa migliore per cui potessimo optare in quest’ottica”. Albon red bull 2020

Albon si è così espresso: “sono felicissimo di essere ancora in squadra con Max nel 2020 e so quanto sono fortunato per aver avuto questa possibilità. Sono grato alla Red Bull per aver creduto in me fin dall’inizio: userò tutto ciò che ho imparato quest’anno per migliorare nel 2020, dopo il grande step che è stato passare da un team all’altro nel mezzo della stagione”. 

Seguici anche su Telegram!

Formula 1 | Le novità tecniche del 2021: ruote-display e possibile sound più acuto

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.