F1 | UFFICIALE – Approvati i cambi al regolamento tecnico 2022-2023

Il World Motorsport Council ha approvato i cambi al regolamento tecnico 2022-2023.

Cambi regolamento tecnico

Il World Motorsport Council ha approvato i cambi al regolamento tecnico 2022-2023. Il consiglio mondiale ha delineato le caratteristiche dei motori che esordiranno nel 2026. Ma non solo questo. Ha anche approvato le modifiche ai regolamenti tecnici di Formula 1 del 2022 e del 2023 per affrontare la problematica del porpoising. Inoltre si andranno a introdurre maggiori standard di sicurezza relativi al rollbar dopo l’incidente di Guanyu Zhou a Silverstone.


Leggi anche

F1 | Approvato il Regolamento sulle Power Unit 2026: ecco le novità


Per il resto del 2022, verranno ridefiniti i requisiti di rigidità del fondo. Mentre, per l’anno 2023 i cambiamenti avranno saranno più importanti. Questo perché si avranno cambiamenti sia i al fondo che al diffusore. In primis, la FIA ha ufficializzato che i bordi del fondo saranno rialzati di 15 millimetri. Trattasi di un compromesso tra la proposta iniziale della FIA per risolvere il porpoising e la richiesta di rialzo di 10mm da parte dei team che non hanno avuto problemi di rimbalzo. Per quanto riguarda il diffusore, sarà aumentata sia l’altezza da terra, cercando di evitare cambiamenti radicali per i progetti 2023 sia la rigidità dei bordi. Verrà inoltre richiesto un sensore aggiuntivo per monitorare il fenomeno del porpoising in modo più preciso.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Per il resto del 2022, verranno ridefiniti i requisiti di rigidità del fondo. Mentre, per l’anno 2023 i cambiamenti avranno saranno più importanti. Questo perché si avranno cambiamenti sia i al fondo che al diffusore. In primis, la FIA ha ufficializzato che i bordi del fondo saranno rialzati di 15 millimetri.

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.