F1 | UFFICIALE: Daniel Ricciardo in Renault dal 2019

Daniel Ricciardo lascia la Red Bull a fine stagione e approderà in Renault a partire dalla prossima annata. Il pilota australiano correrà al fianco del confermato Nico Hülkenberg. Daniel Ricciardo Renault

Daniel Ricciardo Renault
Daniel Ricciardo Renault Sport Formula One Team

Dopo l’inaspettato annuncio di Red Bull, che ha comunicato l’imminente divisione con Daniel Ricciardo, Renault ha prontamente ufficializzato che il numero 3 correrà con la scuderia francese per le stagioni 2019 e 2020.

Ricciardo, vincitore di 7 Gran Premi e a podio per 29 volte in Formula 1, continuerà ad avere una monoposto motorizzata Renault, così come è accaduto per quasi tutta la sua carriera. Infatti, l’australiano ha corso con Renault nelle serie minori dal 2007 al 2011 e, successivamente, ha guidato la Red Bull con motore francese dal 2014.

Le prima parole di Daniel Ricciardo da neo pilota Renault:

Probabilmente è stata una delle decisioni più difficili della mia carriera fino ad ora, ma ho pensato che fosse giunto il momento di affrontare una nuova sfida. Mi rendo conto che c’è molto tempo e lavoro da fare per permettere alla Renault di raggiungere il loro obiettivo di competere ai massimi livelli, ma sono rimasto impressionato dai loro miglioramenti in soli due anni. Ogni volta che la Renault è stata nello sport, alla fine ha sempre vinto. Spero di essere in grado di aiutarli in questo viaggio e contribuire al loro successo in pista e fuori.


Oltre al ventinovenne australiano, anche il Presidente della Renault Sport Racing, Jérôme Stoll, ha commentato la notizia:

Renault ha deciso di tornare in Formula 1 per lottare per il titolo. La firma di Ricciardo è un’occasione unica per tutti noi per continuare ad avvicinarci al nostro obiettivo e non potevamo farcela sfuggire. Diamo il benvenuto nel nostro team a Daniel.

Infine, non potevano mancare le parole del direttore di Renault, Cyril Abiteboul:

“L’accordo con Daniel conferma che il nostro fine è arrivare fra i migliori della Formula 1 e vogliamo accelerare il nostro percorso in questa direzione. Il fatto che lui abbia accettato è anche un riconoscimento del lavoro fatto in questi due anni e mezzo. L’indubbio talento e il carisma di Ricciardo saranno un enorme vantaggio per tutta la scuderia, ma toccherà a noi ripagare la sua fiducia in noi, consegnandogli la miglior vettura possibile. Non possiamo che dargli il nostro benvenuto in Renault con una grande dose di orgoglio, ma anche di umiltà.”

F1 | UFFICIALE: Daniel Ricciardo lascia la Red Bull

F1 | UFFICIALE: Daniel Ricciardo in Renault dal 2019
Lascia un voto

Andrea Zanolli

Provinciale di nascita, ma cittadino del mondo. Grazie a Dio innamorato di sport, di montagne da scalare e di penne per scrivere.