F1 | UFFICIALE: Daniel Ricciardo lascia la Red Bull

La breaking news che ha sconvolto il primo venerdì di vacanza della F1 è quella riguardante Daniel Ricciardo, che lascerà la Red Bull alla fine di quest’anno. Ricciardo Red Bull

Ricciardo Red Bull
Foto Red Bull Content Pool

Daniel Ricciardo e la Red Bull non correranno insieme nel 2019. Questa è la breaking news rilasciata dalla Red Bull sui suoi canali ufficiali. Si vanno così a spegnere le voci di un possibile accordo tra le due parti per un prosieguo con Honda.

Ovviamente, da tutto il team emergono in coro voci di auguri per Ricciardo, contemporaneamente al fatto che bisognerà valutare cosa fare per il futuro. Una possibilità è il ritorno di Sainz in Red Bull, che lascerebbe libero un sedile in Renault. Questo sedile potrebbe essere preso da Ricciardo stesso, oppure da Ocon: in quest’ultimo caso, una possibile destinazione per Ricciardo sarebbe la McLaren, ma ovviamente queste sono tutte speculazioni. L’unica certezza è, per l’appunto, il sedile libero in Red Bull, che sarà sicuramente combattuto tra Sainz, in attesa di quel sedile dal 2016, e Gasly, pilota Toro Rosso che ha dimostrato il suo valore tra la fine del 2017 e questo inizio di 2018.


Le parole di Christian Horner, Team Principal della Red Bull: “Rispettiamo pienamente la decisione di Daniel, e gli auguriamo il meglio per il suo futuro. Lo vogliamo anche ringraziare per il suo impegno ed il ruolo che ha ricoperto fin dal 2014, le 7 vittorie ed i 29 podi che ha conseguito con noi. Ovviamente, dovremo valutare varie opzioni per decidere chi sarà il compagno di squadra di Max Verstappen nel 2019. Nel mentre, ci sono ancora 9 gare alla fine del campionato, e siamo completamente decisi a massimizzare qualsiasi opportunità con Max e Daniel per il resto della stagione“.

F1 | UFFICIALE: Daniel Ricciardo in Renault dal 2019

Ricciardo Red Bull Ricciardo Red Bull Ricciardo Red Bull

F1 | UFFICIALE: Daniel Ricciardo lascia la Red Bull
Lascia un voto

Fabio Seghetta

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studente di Informatica, 21enne, una grandissima passione per la Formula 1, la IndyCar e la Formula E. Ho anche fatto parte del team di Formula Student della mia Università, giusto per restare di più a contatto con la mia grande passione.