F1 | UFFICIALE – Il GP d’Australia a Melbourne stipula un accordo fino al 2035

La F1 annuncia che il GP d’Australia rimarrà a Melbourne fino al 2035. Il nuovo accordo decennale del 2025 vedrà anche Formula 2 e Formula 3 unirsi al programma del fine settimana.

Gp Australia Melbourne 2035
Fonte: LaSicilia

La F1 annuncia che il GP d’Australia rimarrà a Melbourne fino al 2035. Il nuovo accordo vedrà anche Formula 2 e Formula 3 unirsi al programma del fine settimana.

Il Gran Premio del 2022 ha visto oltre 419.000 fan al circuito di Albert Park per il fine settimana di gara, la più grande folla per un evento sportivo del fine settimana nella storia australiana, cementando lo status molto amato della sede che è stata nel calendario di Formula 1 dalla prima gara a Melbourne nel 1996.

Negli ultimi due anni il promotore ha fatto investimenti significativi per aggiornare il circuito e continuerà a migliorare l’esperienza complessiva dei fan e le strutture, tra cui il paddock e la pitlane, sul circuito nei prossimi anni. Ciò migliorerà l’esperienza dei tifosi, ma ammodernerà anche le strutture per le squadre che saranno essenziali per il buon svolgimento dell’evento nel prossimo decennio.


Leggi anche

F1 | Ferrari si prepara al GP del Canada, Binotto: “Non è obbligatorio vincere”


Stefano Domenicali, Presidente e CEO di Formula 1, ha dichiarato: “Sono lieto di confermare che Melbourne e il circuito di Albert Park continueranno ad essere nel calendario di Formula 1 fino al 2035. La gara è sempre stata una delle preferite dai tifosi, dai piloti e dalle squadre e Melbourne è un’incredibile e vivace città internazionale che si abbina perfettamente al nostro sport.”

Quest’anno abbiamo visto grandi folle e fan appassionati al Gran Premio e siamo molto entusiasti del futuro in Australia mentre il nostro sport continua a crescere. Voglio ringraziare il governo vittoriano, Daniel Andrews, premier di Victoria e Martin Pakula, ministro del turismo, dello sport e dei grandi eventi per il loro instancabile sostegno all’evento di Melbourne”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.