F1 | UFFICIALE: la Formula 1 correrà una gara in notturna in Arabia Saudita nel 2021

Ora è ufficiale: nel 2021 l’Arabia Saudita ospiterà una tappa del calendario di F1. La gara si svolgerà in notturna sul circuito cittadino di Jeddah.

arabia saudita f1 2021

La Formula 1 ha ufficializzato una notizia che era già nell’aria: l’Arabia Saudita avrà un Gran Premio nel calendario 2021. Come sappiamo, Liberty Media sta lavorando senza sosta per creare un calendario per il 2021, il più normale possibile. Da ormai alcune settimane si sono fatte strada voci riguardanti l’ingresso dell’Arabia Saudita nel nuovo calendario di F1 già a partire dal 2021. L’Arabia, infatti, ha già un accordo con la Formula 1 per entrare in calendario dal 2023 con un nuovissimo circuito costruito nella nuova città di Qiddiya. Tuttavia, i ritardi dovuti anche alla situazione del Covid-19 hanno spinto le autorità saudite ad organizzare un Gran Premio su un circuito cittadino a Jeddah, in attesa che il nuovo tracciato sia pronto.

Le particolarità del nuovo Gran Premio

Il Gran Premio dell’Arabia Saudita si svolgerà a novembre 2021, nella seconda città della nazione per popolazione, Jeddah, sulla costa occidentale del paese, affacciata sul mar Rosso. La gara si svolgerà su una pista stradale, e in notturna. Il design finale della pista non è stato ancora deciso, ma gli organizzatori assicurano che sarà caratterizzato da una buona alternanza di lunghi rettilinei e curve strette, diverso da tutti gli altri tracciati in calendario.

Immagine

Il video di presentazione del nuovo GP

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Toto Wolff: “La Formula 1 ha bisogno di circuiti con un’anima, non di parcheggi per supermercati”

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1