F1 | [Ufficiale] Mercedes ritira l’appello, Verstappen confermato campione del mondo!

Mercedes ha deciso di non proseguire in appello il ricorso contro le scelte del direttore di gara nel finale del GP di Abu Dhabi: il mondiale 2021 di F1 è definitivamente archiviato

Verstappen Hamilton

Max Verstappen è ora definitivamente il Campione del Mondo 2021. La Mercedes ha infatti interrotto il proprio silenzio stampa per comunicare la decisione di ritirare l’appello sulla decisione degli steward riguardo la protesta sull’articolo 48.12 presentata nel dopo-gara. La scelta della FIA di aprire una commissione d’inchiesta, nel World Motorsport Council tenuto ieri a Parigi, è giunta dopo una clamorosa protesta del team Brackley, che non aveva partecipato alla tradizionale foto di gruppo di tutte le auto vincitrici nei campionati mondiali FIA, malgrado avesse vinto sia in F1 che in Formula E.

Durante il lungo periodo di silenzio stampa, si erano rincorse le voci sul fatto che Lewis Hamilton avesse supplicato Wolff per far ritirare l’appello. L’inglese, ieri ufficialmente insignito del cavalierato, ha pure preferito evitare commenti e conferenze stampa nel post gara.

mercedes f1 appello

“Cara comunità e tifosi della Formula 1,

Abbiamo lasciato Abu Dhabi increduli di quello a cui avevamo appena assistito. Naturalmente, fa parte del gioco perdere una gara, ma è qualcosa di diverso quando si perde la fiducia nelle corse.

Insieme a Lewis, abbiamo deliberato attentamente su come rispondere agli eventi del finale di stagione di Formula 1. Siamo sempre stati guidati dal nostro amore per questo sport e crediamo che ogni competizione dovrebbe essere vinta per merito. Nella gara di domenica molti hanno sentito, noi compresi, che il modo in cui le cose si sono svolte non era giusto.

Il motivo per cui abbiamo protestato contro il risultato della gara di domenica è perché il regolamento della Safety Car è stato applicato in un modo nuovo che ha influenzato il risultato della gara, dopo che Lewis era stato in testa e in rotta per vincere il campionato del mondo.

Abbiamo fatto appello nell’interesse dell’equità sportiva, e da allora siamo stati in un dialogo costruttivo con la FIA e la Formula 1 per creare chiarezza per il futuro, in modo che tutti i concorrenti conoscano le regole in base alle quali stanno correndo e come saranno applicate. Quindi, accogliamo con favore la decisione della FIA di creare una commissione per analizzare a fondo ciò che è accaduto ad Abu Dhabi e per migliorare la solidità delle regole, la governance e il processo decisionale in Formula 1. Siamo anche lieti che abbiano invitato le squadre e i piloti a partecipare.

Il team Mercedes-AMG Petronas lavorerà attivamente con questa commissione per costruire una Formula 1 migliore – per ogni squadra e ogni fan che ama questo sport come noi. Considereremo la FIA responsabile di questo processo e con la presente ritiriamo il nostro appello.

A Max Verstappen e alla Red Bull Racing: vorremmo esprimere il nostro sincero rispetto per i vostri risultati in questa stagione. Avete reso questa lotta per il titolo del campionato di Formula 1 davvero epica. Max, ci congratuliamo con te e con tutta la tua squadra. Non vediamo l’ora di portare la lotta con voi in pista la prossima stagione.

E infine, anche se questo campionato piloti non è finito come speravamo, non potremmo essere più orgogliosi della nostra squadra.

Lewis, sei il più grande pilota nella storia della Formula 1 e hai guidato con il cuore per ogni giro di questa incredibile stagione. Sei uno sportivo impeccabile dentro e fuori la pista e hai fornito una performance impeccabile. Come concorrente puro e come modello per milioni di persone in tutto il mondo, ti salutiamo.

Valtteri, sei stato una parte così importante di questa squadra, consegnando cinque campionati costruttori in cinque stagioni. Grazie per il tuo notevole contributo alla nostra storia del motorsport. Kiitos, Valtteri.

Infine, a tutte le donne e gli uomini abili e appassionati del Mercedes-AMG Petronas F1 Team a Brackley e High Performance Powertrains a Brixworth: avete scritto un capitolo storico nella storia delle Frecce d’Argento vincendo l’ottavo Campionato Costruttori – di fila. Questo è un risultato senza precedenti. In parole povere: è fantastico. Voi siete fantastici.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.