F1 | UFFICIALE – Nyck De Vries firma con AlphaTauri per il 2023

Nyck De Vries correrà per l’AlphaTauri nella stagione 2023, andando ad occupare il sedile liberato da Pierre Gasly che sarà in forza all’Alpine.

Nyck De Vries AlphaTauri 2023 Pierre Gasly Alpine Esteban Ocon F1 Formula 1
Nyck De Vries sarà ufficialmente in AlphaTauri a partire dalla stagione 2023. Foto: Scuderia AlphaTauri via Twitter

Continua a definirsi la griglia in vista della prossima stagione. Dopo l’ufficialità del trasferimento in Alpine di Pierre Gasly, nel sabato di Suzuka è stato confermato che Nyck De Vries gareggerà per l’AlphaTauri nel campionato dell’anno prossimo. Le indiscrezioni delle scorse settimane si sono rivelate giuste; l’olandese ottiene quindi un sedile a tempo pieno dopo la grande prova a Monza al suo esordio in sostituzione di Alexander Albon sulla Williams, riuscendo a concludere in zona punti. 

De Vries vinse il campionato di Formula 2 nel 2019 ma non ha trovato spazio sulla griglia di Formula 1 negli anni successivi, occupando il ruolo di pilota di riserva nel team Mercedes. Nel 2021 si è laureato campione del mondo di Formula E. Inoltre, De Vries è stato protagonista nelle gare endurance: annotiamo tra le sue ottime prestazioni un podio alla ultima 24 ore di Le Mans in classe LMP2. 


Leggi anche: F1 | UFFICIALE: Gasly sarà pilota Alpine dal 2023


Nyck De Vries ha commentato così il suo ingresso a tempo pieno in Formula 1: “Sono davvero entusiasta di entrare a far parte della Scuderia AlphaTauri per il 2023. Voglio ringraziare Red Bull e il team per avermi dato l’opportunità di guidare in F1. Dopo la Formula 2, ho intrapreso un percorso leggermente diverso con il motorsport ma la F1 è sempre stata il mio sogno e sono felice di poterlo realizzare.”

“Quest’anno ho avuto diverse occasioni di provare la monoposto 2022 [Williams in Spagna e Italia, Mercedes in Francia e Aston Martin in Italia] e credo che questo mi possa aiutare nella preparazione della prossima stagione. Avendo trascorso la maggior parte della mia adolescenza in Italia per il karting, mi sono sempre sentito a casa. Per me quindi è fantastico unirmi a un team italiano dall’atmosfera familiare. Non vedo l’ora di conoscere tutti e costruire il nostro rapporto in vista della prossima stagione.” conclude il 27enne.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.