F1 | UFFICIALE: Perez rinnova con Red Bull fino al 2022

È ufficiale: Sergio Perez e Red Bull insieme ancora per il 2022. Il messicano ha rinnovato il contratto dopo un messaggio su Twitter molto criptico nelle ultime ore.Perez Red Bull 2022

È ufficiale: Sergio Perez e Red Bull insieme ancora per il 2022. Il messicano ha rinnovato il contratto dopo un messaggio su Twitter molto criptico nelle ultime ore. Checo si è unito alla Red Bull Racing Honda per la stagione 2021 e ha subito impressionato dopo essersi qualificato in prima fila alla sua seconda gara per il Team al Gran Premio dell’Emilia Romagna.
Checo è stato veloce nel dimostrare la sua abilità in gara e la costanza nel segnare punti regolari. Questo ancor prima di ottenere la sua prima vittoria per il Team.
Checo ha e continua a svolgere un ruolo chiave nella combattuta battaglia del Campionato Costruttori 2021.

Il Team Principal della Red Bull Christian Horner

Checo è un membro del Team molto rispettato e la sua esperienza e abilità di gara sono inestimabili. La sua integrazione nel Team è stata perfetta. Siamo rimasti colpiti dalle sue prestazioni durante la prima metà della stagione che dimostrano di cosa è capace con la nostra macchina. L’anno prossimo entreremo in una nuova era della Formula 1. Con oltre 200 gare e un decennio di esperienza alle spalle, Checo svolgerà un ruolo fondamentale nell’aiutare il Team. La nostra attuale attenzione è quella di concludere la stagione 2021 nel modo più deciso possibile. Non vediamo l’ora di vedere Checo costruire una prima stagione di successo con il Team”.


Leggi anche

F1 | Undici piloti montano la terza power unit a Spa


Sergio Perez ha dichiarato:

“Sono davvero felice di continuare con una grande squadra come la Red Bull nella nuova era della Formula 1 ed è una grande opportunità per me. L’anno prossimo partiamo tutti da zero con i nuovi regolamenti, quindi il mio unico obiettivo è arrivare fino in cima con la Red Bull. Ci vuole sempre tempo per essere al top quando ti unisci a una nuova squadra, ma le cose hanno funzionato bene in questa stagione e mi piace molto far parte della famiglia Red Bull. Abbiamo lavorato duramente per ottenere risultati, quindi è bello vedere che il team ha fiducia in me per il futuro. Abbiamo molto di più da realizzare insieme e abbiamo ancora una grande sfida tra le mani in questa stagione, quindi spero davvero che possiamo finire l’anno in grande e portare questo slancio nel 2022. Voglio ringraziare tutti i miei sostenitori in tutto il mondo e soprattutto quelli in Messico. Dai miei sponsor ai miei fan, sono stati così entusiasti da quando sono entrato in Red Bull, quindi spero davvero di poterli premiare raggiungendo la vetta e vincendo il titolo”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.