F1 | Un nuovo team in F1: il progetto Monaco F1 Racing Team

Un nuovo team proveniente dal Principato di Monaco, il “Monaco F1 Racing Team” starebbe provando a entrare nel campionato di F1.

nuovo team F1
Salvatore Gandolfo – credits: gpfans.com

L’uomo d’affari Salvatore Gandolfo, fondatore della società Monaco Increase Management (MIM), è la mente del progetto. Gandolfo, nel 2019, aveva già pensato di  presentare un nuovo team con base in Spagna, utilizzando le strutture della squadra junior della Campos Racing. L’italiano intendeva portare la sua nuova squadra in Formula 1 nel 2021, approfittando dell’introduzione di limitazioni di budget e di modifiche ai regolamenti tecnici.

La Formula 1 ha recentemente annunciato la presenza di una “tassa anti-diluizione” di $ 200 milioni che i nuovi team dovrebbero pagare in caso di ingresso nella massima serie, da dividere tra le squadre rivali. Tuttavia, l’amministratore delegato Stefano Domenicali ha spiegato che questa tassa potrebbe essere revocata in determinate circostanze.

Le dichiarazioni di Gandolfo

In una recente intervista, Gandolfo ha parlato della reale disponibilità di Domenicali di eliminare la tassa anti-diluizione e si è dichiarato pronto a fare richiesta per entrare in F1.

“L’attuale progetto del Monaco F1 Racing Team è stato il primo a riflettere sulla possibilità di un ingresso in F1 già nel 2019”

“Riteniamo che le recenti dichiarazioni del nuovo CEO della F1 Stefano Domenicali, che suggeriscono che la quota di iscrizione di $200m per i nuovi team possa essere revocata, rappresentino un passo avanti nella giusta direzione. Apprezziamo l’atteggiamento aperto sia di Stefano che della FIA e siamo pronti a compiere i passi necessari per finalizzare la nostra candidatura”.

Daniele Audetto, capo sportivo della Ferrari negli anni Lauda ed ex amministratore delegato del team Super Aguri, è tra i protagonisti del progetto. L’ex pilota di F1 Pascal Wehrlein, che ora guida per la Porsche in Formula E e il pilota di Ganassi IndyCar Alex Palou, rappresentati da MIM, in precedenza erano stati descritti come potenziali piloti.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | I dati audience del 2020, pubblico medio per GP di 87 milioni, Domenicali: “Soddisfatti, ora cresciamo ancora”

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.