F1 | Vandoorne lascia la McLaren: “A Woking 5 anni fantastici. Non è ancora tempo di svelare i miei progetti futuri”

La McLaren ha confermato che Stoffel Vandoorne lascerà la McLaren al termine della stagione 2018. Vandoorne McLaren

Vandoorne McLaren

Stoffel era entrato nel McLaren Young Driver Program nel 2013, diventando Test Driver nel 2014 e ha vinto il campionato GP2 nel 2015. Nel 2016, è diventato Terzo Pilota McLaren, sostituendo Fernando Alonso nel Gran Premio del Bahrain, andando a punti nel suo debutto.

Zak Brown, CEO McLaren, ha commentato:

“Siamo immensamente grati per la dedizione, il duro lavoro e l’impegno di Stoffel durante il suo periodo in McLaren. È un pilota di talento con un’incredibile carriera da giovane pilota. Siamo orgogliosi di averlo lanciato in Formula 1.

“È chiaro che non abbiamo fornito a Stoffel la macchina per dimostrare il suo vero talento, ma durante il rapporto lavorativo con il team ha dimostrato di essere un fantastico pilota per la squadra. La sua etica nel lavoro è impressionante, ha una grande reputazione all’interno del team e ci è davvero piaciuto lavorare con lui. Naturalmente, avremmo preferito ottenere più successo durante gli ultimi due anni, ma ciò non toglie che farà sempre parte della famiglia di piloti McLaren.

“Auguriamo a Stoffel tutto il meglio per la sua carriera. A tempo debito annunceremo la nostra line-up per la stagione 2019”.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori. Clicca qui per info

Stoffel Vandoorne ha commentato:

“Sono molto grato alla McLaren per aver avuto fiducia in me negli ultimi cinque anni. Sono entrato in McLaren come giovane pilota e da allora ho fatto dei progressi all’interno del team da tester e pilota di sviluppo a Terzo Pilota e poi a pilota di Formula 1.”

“Anche se non abbiamo raggiunto l’obiettivo che tutti speravamo, mi sono davvero goduto le ultime due stagioni con la McLaren e ho un ottimo rapporto con tutti i componenti del team.”

“Il mio periodo in McLaren è stato un grande capitolo della mia carriera e sono grato per l’opportunità che il team, Shaikh Mohammed bin Essa Al Khalifa e Mansour Ojjeh mi hanno dato per acquisire una preziosa esperienza in Formula 1 e sviluppare le mie capacità di pilota. Intendo dare il massimo per le restanti sette gare di questa stagione e annuncerò i miei piani per la prossima stagione a tempo debito.”


F1 | GP Italia 2018 – Classifica piloti e team [Round 14/21]

Vandoorne McLaren Vandoorne McLaren Vandoorne McLaren

F1 | Vandoorne lascia la McLaren: “A Woking 5 anni fantastici. Non è ancora tempo di svelare i miei progetti futuri”
Lascia un voto
mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.