A TCFormula 1

F1 | Verdetto Horner, ci siamo: colpo di scena in Red Bull

Il caso Horner dovrebbe chiudersi a ore, il verdetto è imminente: previsto un colpo di scena in Red Bull alla vigilia del GP del Bahrain?

L’alone di mistero sul caso legato a Christian Horner sembra destinato a dissolversi nel giro di poche ore: il verdetto sul team principal della Red Bull è atteso alla vigilia del GP del Bahrain. Chris Horner dovrebbe essere scagionato dalle accuse.

horner red bull
Christian Horner e la moglie Geri Horner @ Red Bull

AGGIORNAMENTO – UFFICIALE: Chris Horner è assolto, rimane Team principal della Red Bull. “L’indagine indipendente in merito alle accuse contro Christian Horner è stata completata. La Red Bull può confermare che la denuncia è stata respinta”.


QUI L’UFFICIALITA’: F1 | UFFICIALE: Red Bull emette il verdetto definitivo sullo scandalo Horner


È il 28 febbraio ed il paddock si riempie per un’inusuale mercoledì di conferenza stampa. La Formula 1 scalda i motori per il nuovo mondiale 2024, ma tra gli addetti ai lavori aleggia un’aria di particolare attesa nei confronti del caso che ha occupato le pagine dei siti motoristici nell’ultimo mese.

Mentre in Europa è l’ora di pranzo, Christian Horner si trova su un volo privato, destinazione Manama. Il team principal è il fulcro delle curiosità dei giornalisti, che attendono una decisione sul caso a lui legato prima del weekend in Bahrain, molti già nel corso della giornata.

Secondo alcuni rumors dal paddock Horner sarebbe in volo verso il Bahrain insieme a Helmut Marko. Il loro atterraggio a Manama è previsto per la serata locale.

Ma quale sarà il futuro del britannico Team Principal della Red Bull? Nel corso delle settimane le voci si sono rincorse senza tregua, alimentate da retroscena ed indiscrezioni. Quello che è certo è quanto comunicato dall’azienda austriaca all’emergere del caso Horner. Appresa la situazione, la Red Bull aveva espresso la volontà di trattare con il massimo della serietà la vicenda per raggiungere un verdetto giusto. Allo stesso tempo il Team Principal della Red Bull ha sempre rigettato ogni accusa a suo carico.


Leggi anche: F1 | Ferrari: Definito l’assetto della SF-24 per il Bahrain


Ecco che questo verdetto sembra ora più vicino che mai. Christian Horner saluterà Milton Keynes o resterà in sella a capo della scuderia? Nel corso dei test la versione “in borghese” di Horner aveva fatto pensare ad alcuni che l’inglese fosse sul punto di salutare la squadra, ma gli ultimi sviluppi potrebbero suggerire altrimenti.

Secondo alcuni, il fatto che Chris Horner sia in viaggio per il Bahrain potrebbe essere sintomo di una risoluzione della vicenda favorevole al 50enne britannico, ripulito di ogni accusa e pronto a rimanere Team Principal e CEO di Red Bull Racing.

La situazione legata a Horner rimane ad ora ancora coperta da un grande punto interrogativo, apparentemente destinato a dissolversi nelle prossime ore.

Da quanto filtra dal paddock, prende sempre più quota una conferma di Christian Horner come Team Principal della Red Bull.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter