F1 | Verso il 2025: le richieste di Volkswagen, Porsche e Audi sui nuovi motori

L’incontro in Austria sui motori della F1 del 2025 ha visto partecipi anche i vertici di Audi e Porsche (del gruppo Volkswagen): Marko svela i retroscena.

Imola F1 GP Emilia Romagna San Marino
Credit: Newsf1.it

La rivoluzione tecnica del 2022 precederà di qualche anno quella delle power unit, che verrà attuata a partire dal 2025. La Formula 1 manderà in pensione gli attuali propulsori: per discutere sul rinnovamento delle PU i motoristi si sono riuniti al Red Bull Ring. All’incontro da registrare è la presenza dei vertici di Audi e Porsche, marchi del gruppo Volkswagen: a Spielberg hanno proposto alcune cose, che potrebbero avvicinare i costruttori teutonici al Circus. motori 2025 f1 volkswagen

A marzo l’interesse di Volkswagen era una F1 più sostenibile, in Austria un’ulteriore condizione riguardava la trazione integrale.


Leggi anche: F1 | Alfa Romeo resta in Formula 1: firmato un accordo pluriennale con Sauber


In seguito al meeting, Helmut Marko ha rivelato alcuni retroscena sulla discussione. Così l’austriaco consulente della Red Bull a formel1.de: “Per quanto riguarda Volkswagen, loro sono a favore di un motore a quattro cilindri. Ovviamente – continua Helmut Marko – vogliono un propulsore completamente nuovo per poter competere ad armi pari“.

Coloro che già sono presenti nel Circus sembrano però non essere interessati alla proposta del gruppo Volkswagen. Marko riporta infine l’anticipazione di un ulteriore incontro in quel di Silverstone: Una valutazione dei costi si dovrebbe fare entro luglio. Secondo i nostri calcoli un cambio di power unit dovrebbe essere meglio. Ora abbiamo un motore vecchio di otto anni e c’è bisogno di cambiamento, soprattutto per l’introduzione di combustibili sostenibili, conclude l’uomo Red Bull.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.